Banco Popolare

Moody’s Investors Service: aggiornamento sui rating del Banco Popolare

28 novembre 2012, 12:06

Ieri nella tarda serata Moody’s Investors Service ha posto i rating di lungo e breve termine del Banco Popolare “Baa3/P-3” e il cosiddetto Bank Financial Strength Rating “D+” in revisione per possibile downgrade.

Tale decisione segue la pubblicazione da parte di Moody’s del proprio Banking System Outlook sull’Italia del 19 novembre scorso, in cui l’agenzia di rating ritiene che tutti i fattori presi in considerazione nel valutare il sistema bancario italiano continuano a trovarsi sotto pressione a causa del difficile contesto macroeconomico.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare approva il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2012

13 novembre 2012, 21:18

Nella seduta odierna il Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare ha approvato il resoconto intermedio di gestione del Gruppo al 30 settembre 2012. Nei primi nove mesi dell’esercizio la gestione del Gruppo è stata orientata dagli obiettivi prioritari del rafforzamento della posizione patrimoniale e di liquidità. Il core tier 1 ratio è stato portato dal 7,1% di inizio anno al 10,4% superando abbondantemente il livello obiettivo suggerito dall’EBA. Anche sotto il profilo della liquidità il Gruppo risulta già in linea con i target previsti da Basilea 3 evidenziando un Liquidty Coverage Ratio ed un Net Stable Funding Ratio superiori al 100%.

[…]

  • Consolidato il buon livello di patrimonializzazione già raggiunto al 30 giugno:
    • il Core Tier 1 ratio sale al 10,4%;
    • considerando anche il buffer temporaneo suggerito dall’EBA a fronte
      del rischio sovrano il Core Tier 1 rartio è pari al 9,8%.
  • Proventi operativi al netto dell’impatto conseguente alle variazioni del proprio merito creditizio (FVO) in crescita dell’8,3%:
    • Margine di interesse a 1.359 milioni: +0,6%;
    • Commissioni nette a 1.013 milioni: +4,6%;
    • Risultato finanziario al netto dell’impatto FVO a 425 milioni, in crescita del 185,5% anche grazie agli utili realizzati con l’operazione di buy back dei propri strumenti di capitale.
  • Oneri operativi a 1.746 milioni in calo del 3,5%

 

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Stipulato l’atto di fusione per incorporazione di Società Gestione Crediti BP S.C.p.A. nel Banco Popolare Soc. Coop.

30 ottobre 2012, 16:29

Si comunica che la Società Gestione Crediti BP S.C.p.A. e il Banco Popolare Soc. Coop., in esecuzione delle deliberazioni dell’Assemblea straordinaria di SGC BP e del Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare – quest’ultimo, ai sensi dell’art. 2505, comma 2, Codice Civile e dell’art.33.2, comma 5, dello Statuto sociale - hanno sottoscritto in data odierna l’atto di fusione per incorporazione della controllata SGC BP nella controllante Banco Popolare.

Gli effetti civilistici della fusione, che determinerà l’estinzione della società incorporata, decorreranno dal 1° novembre 2012, previa iscrizione dell’atto presso i competenti registri delle imprese; gli effetti contabili e fiscali sono anticipati al 1° gennaio 2012.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

La Banca Popolare di Verona sostiene Fieracavalli 2012

24 ottobre 2012, 16:27

La Banca Popolare di Verona torna protagonista della 114^ edizione di Fieracavalli; la manifestazione che dal 1898 costituisce un’attrazione irrinunciabile per un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo, dedica quest’edizione alla scoperta del territorio.

Dall’ 8 all’ 11 novembre in Fiera a Verona sarà possibile visitare l’Italia dall’alto di una sella; un viaggio tra i diversi padiglioni contenenti proposte per tutti i
gusti.

La Banca Popolare di Verona, da sempre tra gli storici sponsor della manifestazione, quest’anno partecipa a fianco dei più piccoli; sarà infatti sponsor anche del Villaggio dei Bambini: il padiglione 5 di FieraCavalli dedicato ai più piccoli, una fiera in versione small, a misura dei visitatori più speciali che la Fiera mira ad accogliere.

La Banca ospiterà i suoi giovani ospiti con un colorato stand dedicato a BrucoConto, il conto corrente della BPV pensato per i più piccoli. I bambini saranno accompagnati in queste ore di divertimento da Bruky e Angelalla - un simpatico e accattivante bruco e una farfalla, divenuti ormai “famosi” tra i più piccoli grazie alle moltissime iniziative organizzate dalla Banca.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: cooptazione Consigliere di Amministrazione

23 ottobre 2012, 18:25

Il Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare, riunitosi in data odierna a Novara, ha deliberato di nominare alla carica di consigliere di amministrazione, […] il prof. Valter Lazzari, che rimarrà in carica sino alla prossima Assemblea dei Soci. Il prof. Lazzari è stato altresì nominato componente e Presidente del Comitato per il Controllo Interno e Rischi.

Con la nomina del neo Consigliere viene totalmente reintegrata la composizione del Consiglio di Amministrazione in seguito alle dimissioni di Maurizio Di Maio, cui il Consiglio ha rivolto unanime apprezzamento per il lavoro svolto durante la sua permanenza in carica.

Valter Lazzari è professore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso la LIUC - Università Cattaneo, Castellanza (VA) dal 2000, di cui ricopre la funzione di Rettore dal novembre 2011, nonché Docente Senior di Banking and Finance alla SDA Bocconi, Milano dal 1994. E’ autore di numerose pubblicazioni in area finanziaria, bancaria e di strategia.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

«Banco Popolare 2011/2017 “TassoMisto Cap&Floor BancoPosta” Serie 2», revocato incarico di Price Maker a ING Belgium

23 ottobre 2012, 10:36

Banco Popolare Società Cooperativa («Banco Popolare») in qualità di soggetto emittente […] comunica che dal 22 ottobre 2012 è stato revocato a ING Belgium SA/NV il mandato a svolgere l’attività di Price Maker a spread di emissione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (MOT). Pertanto, a partire dalla stessa data, è presente sul MOT, in qualità di Price Maker a spread di emissione, soltanto BNP Paribas.

Sarà cura di Banco Popolare, o dei soggetti dallo stesso incaricati, informare il mercato del raggiungimento per effetto degli acquisti da parte dei Price Maker a spread di emissione, di una soglia pari al 100% dell’Importo Massimo Riacquistabile alle condizioni di prezzo sopra indicate.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Villafranca di Medolla torna ad avere una chiesa dopo il terremoto

19 ottobre 2012, 18:27

Villafranca di Medolla torna ad avere una chiesa. Il terremoto che ha colpito l’Emilia lo scorso maggio ha reso inagibili tutte le chiese della zona tra cui quella di San Bartolomeo che ha subìto ingenti danni con un crollo parziale dello storico edificio. Per far fronte alle esigenze della comunità è stato sviluppato il progetto di una piccola chiesa temporanea in modo da riaprire in tempi rapidi un luogo di culto. Oggi si è tenuta la presentazione ufficiale dei lavori che hanno preso il via il 26 settembre e si completeranno entro la prima metà di novembre. Presenti il Vescovo di Modena mons. Antonio Lanfranchi, il Sindaco di Medolla Filippo Molinari, il Vice Presidente della Provincia Mario Galli, il Consigliere del Banco Popolare Claudio Rangoni Machiavelli e il Parroco don Davide Sighinolfi.

Il progetto, reso possibile grazie a un contributo della Fondazione di Culto Banco S.Geminiano e S.Prospero, prevede la realizzazione di una chiesa per circa cento fedeli con dimensioni in pianta di 9,50 x 21,50 metri. Il nuovo edificio temporaneo sarà realizzato dalla ditta modenese Intertecnica Arredamenti utilizzando un sistema modulare di prefabbricazione leggera basata su innovativi pannelli in vetroresina in grado di garantire un elevato confort abitativo e semplicità di montaggio e smontaggio.

La nuova chiesa, seppur temporanea, avrà le caratteristiche funzionali ed estetiche di un vero edificio e un domani - risolta l’emergenza terremoto - potrà essere riconvertita in una nuova struttura necessaria alla comunità parrocchiale oppure smontata e ricostruita in altri luoghi.

L’importo necessario al finanziamento del progetto, messo a disposizione dalla Fondazione, deriva in parte da una raccolta fondi promossa dal Banco Popolare subito dopo il sisma, in parte dalla donazione benefica e dalla rinuncia al gettone di presenza dei componenti dei Comitati Territoriali di Modena e Verona, istituiti all’interno del Gruppo per agevolare il dialogo con il territorio.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Convegno: “Una Borsa auspicabile per una sana economia”

15 ottobre 2012, 18:29

Sono passati esattamente 40 anni da quando l’allora Presidente della Borsa Valori di Milano, Urbano Aletti, oggi presidente onorario di Banca Aletti, organizzò, nel 1972, la prima “Conferenza mondiale delle Borse principali nei cinque continenti”.

L’appuntamento rappresentava per l’istituto Borsa Valori l’occasione per affermarsi come una delle colonne portanti del sistema Italia, assumendo un ruolo istituzionale comune a tutte le economie democratiche del mondo. Quarant’anni contraddistinti da cambiamenti epocali che, insieme ad evoluzioni positive, hanno fatto emergere anche criticità rispetto agli originali obiettivi.

Proprio alla luce di questi profondi cambiamenti è maturato il desiderio di Urbano Aletti - immediatamente recepito dai vertici del Banco Popolare - di organizzare, a distanza di quarant’anni, un convegno sulle Borse Internazionali che aiuti a fare il punto sulla situazione dei mercati internazionali, analizzando anche in chiave critica, quale evoluzione abbiano avuto in questo arco temporale: dall’abbandono del luogo fisico, sostituito da reti elettroniche, alla moltiplicazione dei luoghi di negoziazione in concorrenza con le Borse, non necessariamente collegati con le stesse, alla nascita di nuovi strumenti finanziari.

Il convegno quindi vuole essere un’occasione per fermarsi e capire quale potrà essere l’evoluzione del percorso fino ad oggi segnato dalle Borse e, alla luce del progressivo deterioramento del rapporto tra i Mercati finanziari e l’economia reale, proporre correzioni, ipotizzare nuovi scenari.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: dimissioni di Maurizio Di Maio da Consigliere di Amministrazione

9 ottobre 2012, 18:30

Il Banco Popolare comunica che, in data odierna, il dott. Maurizio Di Maio ha rassegnato le proprie dimissioni da Consigliere di Amministrazione del Banco Popolare.

La decisione è stata assunta in piena sintonia con i Vertici aziendali al fine di consentire un ulteriore allineamento della composizione del Consiglio di Amministrazione alle best practices internazionali in tema di presenza di specifici profili professionali indipendenti, anche a seguito delle dimissioni rassegnate dal prof. Andrea Sironi dalla carica di Presidente del Comitato per il
Controllo Interno e Rischi. Il dott. Di Maio proseguirà negli incarichi manageriali recentemente affidatigli in qualità di Direttore Pianificazione, Partecipazioni e Studi.

Il Banco Popolare ringrazia il dott. Di Maio per l’apporto offerto al Consiglio sulla scorta della consolidata esperienza manageriale maturata all’interno del Gruppo, oltre che per la piena disponibilità alle esigenze aziendali, rinnovata nella circostanza.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: comunicazione dell’Autorità Bancaria Europea. Il Core Tier 1 supera il 9%

3 ottobre 2012, 18:33

Banco Popolare prende atto dell’annuncio oggi effettuato dall’Autorità Bancaria Europea (EBA) e dalla Banca d’Italia riguardo al risultato finale dell’esercizio sul capitale e all’adempimento della Raccomandazione emanata dall’EBA nel dicembre 2011.

Per il Banco Popolare esso evidenzia il seguente risultato:
Il coefficiente patrimoniale del Banco Popolare in termini di Core Tier 1 supera il 9%, tenuto conto del sovereign buffer così come definito nella Raccomandazione EBA del dicembre 2011.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2012

28 agosto 2012, 14:05

Nella seduta odierna il Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare ha approvato la relazione finanziaria semestrale del Gruppo al 30 giugno 2012. Il Banco Popolare raggiunge alla fine del semestre l’obiettivo del rafforzamento patrimoniale che si era prefissato portando il core Tier 1 ratio dal 7,1% di inizio anno al 10,2%. L’indice di patrimonializzazione risulta superiore al livello obiettivo suggerito dall’EBA. Considerando anche il buffer straordinario di capitale richiesto dall’autorità europea al fine di fronteggiare il rischio sovrano, il core Tier 1 capital ratio raggiunge il 9,6%.

[…]

Il Banco Popolare supera i livelli patrimoniali obiettivo suggeriti dall’EBA:

  • Il Core Tier 1 ratio sale nel semestre dal 7,1%al 10,2%.
  • Considerando anche il buffer straordinario di capitale richiesto dall’EBA al fine di fronteggiare il rischio sovrano il Core Tier 1 ammonta al 9,6%

La gestione esprime risultati positivi a livello di ogni aggregato nel confronto con il primo semestre dell’esercizio precedente:

  • Margine di interesse a 916,7 milioni: +2,9%;
  • Commissioni nette a 678,2 milioni: +3,5%;
  • Risultato finanziario al netto dell’impatto conseguente alla variazione del proprio merito creditizio (FVO) a 335,1 milioni in crescita del 34,7% anche grazie agli utili realizzati con l’operazione di buy back dei propri strumenti di capitale;
  • Oneri operativi a 1.169,6 milioni in calo del3,3%;
  • Dopo aver rilevato rettifiche di valore ed accantonamenti in parte straordinari per un totale di 436,6 milioni (429,0 milioni nel primo semestre 2011) il risultato lordo dell’operatività corrente al netto dell’FVO è pari a 292,4 milioni (+6,8%).

Utile netto consolidato pari a 171 milioni escludendo l’impatto netto negativo delle variazioni del proprio merito creditizio (-142 milioni)

Risultato netto contabile comprensivo delle variazioni del proprio merito creditizio positivo per 29 milioni

Il Gruppo mantiene un eccellente profilo di liquidità: il Liquidity Coverage Ratio ed il Net Stable Funding Ratio sono entrambi superiori al 100%

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: fusione di Società Gestione Crediti BP

24 luglio 2012, 19:05

Banco Popolare informa che in data odierna, a seguito dell’ottenimento dell’autorizzazione alla fusione rilasciata dalla Banca d’Italia con provvedimento del 4 luglio 2012, è stato iscritto, presso il Registro delle Imprese di Lodi e Verona, il progetto di fusione per incorporazione di Società Gestione Crediti BP S.C.p.A. (“SGC BP”) nel Banco Popolare – Società Cooperativa (“Banco Popolare”) redatto ai sensi degli artt. 2501- ter e 2505 del codice civile (“il Progetto di Fusione”).

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Costituito il Comitato territoriale Banco S.Geminiano e S.Prospero

20 giugno 2012, 10:00

Il Comitato territoriale del Banco S.Geminiano e S.Prospero (Gruppo Banco Popolare) si è oggi riunito per la prima volta presso la sede di via dei Servi, a Modena. Durante la presentazione ufficiale dei componenti del Comitato sono state illustrate le iniziative intraprese a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.

Dopo l’immediato stanziamento di uno speciale plafond di 40 milioni di euro per
l’erogazione di nuovi finanziamenti e la sospensione delle rate dei mutui/finanziamenti a imprese e famiglie vittime del terremoto, il Bsgsp ha intrapreso ulteriori iniziative a partire dalla raccolta fondi - tramite il conto corrente IT32G0503412900000000028358 – che oggi ammonta a circa 600 mila euro.

La somma sarà ripartita a favore dei comuni più colpiti: Cavezzo, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, San Felice sul Panaro e San Possidonio, in provincia di Modena, e Reggiolo in provincia di Reggio Emilia. I fondi saranno destinati alle fasce più deboli delle comunità, anziani e bambini, per finanziare la ricostruzione di case di riposo e asili. Inoltre, verranno destinate ulteriori somme ad altri Comuni, compresi nel cratere del sisma, siti nelle province di Modena, Reggio Emilia, Bologna, Ferrara e Mantova.

[…]

Il terremoto ha colpito 24 filiali del Bsgsp, di cui alcune danneggiate strutturalmente. Tutti gli sportelli hanno comunque proseguito la loro attività nei locali di altre filiali non colpite dal sisma. Al momento la maggior parte delle dipendenze hanno riaperto nei propri locali, mentre quelle site a Finale Emilia, Mirandola, Novi di Modena, Reggiolo e Rovereto sulla Secchia sono tornate operative in strutture di banca mobile; le filiali di Cavezzo e di San Felice sul Panaro saranno attive sempre in strutture di banca mobile la settimana prossima.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: Comunicazione ai su Prestito obbligazionario «Banco Popolare 2008/2014 “Reload3 BancoPosta II collocamento 2008”»

11 giugno 2012, 20:51

Banco Popolare Società Cooperativa («Banco Popolare») in qualità di soggetto emittente ai sensi e per gli effetti della comunicazione Consob n. DEM/DME/9053316 dell’8 giugno 2009, in conformità all’art. 114, comma 5, D. Lgs. n. 58/1998, secondo le modalità di cui alla Parte III, Titolo II, Capo I della delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche […]

COMUNICA

che all’11 giugno 2012 è stato acquistato un ammontare di Obbligazioni complessivamente pari a nominali Euro 233.703.600 che rappresenta il 100,00% del massimo ammontare di Obbligazioni acquistabili – corrispondente al 20,00% dell’ammontare collocato - al prezzo che riflette, in termini di spread di tasso di interesse, il merito creditizio di Banco Popolare al momento dell’emissione delle Obbligazioni.

Conseguentemente a far data dal 12 giugno 2012 il prezzo di acquisto delle Obbligazioni formulato sul relativo mercato di quotazione (Mercato Telematico delle Obbligazioni – “MOT”) dai Market Maker rifletterà tutte le condizioni di mercato, compreso il merito creditizio di Banco Popolare al momento vigente e potrebbe risultare inferiore rispetto a quello formulato a spread di emissione.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

Banco S.Geminiano S.Prospero: Interventi speciali per fronteggiare i danni causati dal terremoto in Emilia

23 maggio 2012, 20:10

In seguito agli eventi sismici che hanno colpito duramente i territori delle provincie di Modena, Ferrara, Reggio Emilia e Mantova, il Banco Popolare offre un immediato e concreto supporto a tutti coloro che hanno subito danni, con una serie di interventi “speciali” resi disponibili attraverso le 185 filiali del Banco S.Geminiano e S.Prospero, comprese le 7 Filiali danneggiate dal sisma, che continueranno a garantire la piena operatività anche attraverso l’utilizzo di “Filiali mobili”.

Stanziamento di uno speciale Plafond per l’erogazione di nuovi finanziamenti di cui 20 mln alle imprese e 20 mln alle famiglie

I finanziamenti alle imprese potranno essere concessi per sostenere le spese per le operazioni di ripristino locali e attrezzature, sostituzione macchinari danneggiati e approvvigionamento nuove scorte.

[…]

Sospensione delle rate dei Mutui/Finanziamenti in essere

[…]

Altri interventi agevolati
E’ stato aperto uno specifico conto corrente per la raccolta fondi in favore della
popolazione colpita, cui il Banco Popolare contribuirà con un importante versamento.

Per effettuare i versamenti tramite bonifico bancario le coordinate sono:
Nome beneficiario: Banco Popolare - Raccolta fondi pro terremotati Emiliani
Causale: Erogazione liberale IBAN: IT32G0503412900000000028358

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare, ottenuta l’autorizzazione ad adottare i modelli interni per la misurazione dei rischi

18 maggio 2012, 18:41

Il Banco Popolare ha ricevuto in data odierna le autorizzazioni dell’Organo di Vigilanza che consentiranno al Gruppo di adottare i propri modelli interni ai fini della misurazione dei rischi di credito e di mercato fin dal 30 giugno 2012.

Si tratta di un passo fondamentale nell’ambito del processo di rafforzamento patrimoniale del Gruppo previsto nell’ambito del piano inviato all’EBA per il tramite dell’Organo di Vigilanza nazionale.

[…]

Sulla base delle stime sviluppate internamente, si ipotizza che l’adozione dei modelli interni comporterà un decremento significativo del livello delle attività di rischio ponderato ed un impatto positivo di circa 200 bps sul Core Tier 1 ratio (stima basata sui dati consuntivi riferiti al 31 marzo 2012).

Sulla base di tali stime il Core Tier 1 ratio pro-forma raggiungerebbe il 9,4% chiudendo quasi totalmente il gap rispetto ai livelli patrimoniali obiettivo suggeriti dall’EBA, comprensivi del requisito patrimoniale addizionale destinato a fronteggiare il rischio sovrano.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Moody’s aggiorna i rating del Banco Popolare

15 maggio 2012, 9:50

Moody’s Investors Service ha concluso la review per possibile downgrade in cui aveva posto i rating del Banco Popolare, insieme a quelli delle principali banche italiane, a seguito dell’abbassamento dei rating dell’Italia a “A3/P-2” del 13 febbraio scorso.

I rating di lungo e breve termine del Banco Popolare sono stati portati da Baa2/P-2 a Baa3/P-3, mentre il cosiddetto Bank Financial Strength Rating è stato confermato a D+. In linea con le decisioni sui rating dell’industria bancaria, l’Outlook è Negativo.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: approvato il resoconto intermedio al 31 marzo 2012

15 maggio 2012, 9:47

Nella seduta odierna il Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare ha approvato il resoconto intermedio della gestione del Gruppo al 31 marzo 2012. In uno scenario economico ancora negativo, il Banco Popolare ha fatto ulteriori passi avanti nel processo di rafforzamento patrimoniale portando, a fine trimestre, il core Tier 1 ratio al 7,4% rispetto al 7,1% di fine esercizio 2011.

Sotto il profilo reddituale la gestione ordinaria ha conseguito risultati positivi a livello di ogni aggregato. Escludendo l’impatto delle variazioni del proprio merito creditizio, il Banco Popolare chiude il trimestre con un utile netto consolidato pari a 103 milioni rispetto ai 138 milioni rappresentanti il dato omogeneo del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Il risultato negativo a livello di ultima riga è ascrivibile esclusivamente alla volatilità del merito creditizio attribuito al Banco Popolare misurata sulla base delle quotazioni di mercato dello specifico credit default swap.

L’impatto delle variazioni del proprio merito creditizio pesa negativamente sui risultati del primo trimestre per 212 milioni (78 milioni l’impatto negativo sul corrispondente periodo dell’esercizio precedente). Considerando anche tale impatto il trimestre si chiude con un risultato netto negativo pari a 109 milioni.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Pool di banche firma l’accordo per banca depositaria

11 maggio 2012, 9:53

Banca popolare dell’Emilia Romagna, Banco di Sardegna, Banca Popolare di Vicenza, Banca Popolare di Sondrio e Banco Popolare hanno sottoscritto in data odierna un accordo per la cessione a Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane  (“ICBPI”) delle attività/convenzioni di banca depositaria relative ai fondi gestiti e/o promossi da Arca SGR S.p.A. e, in alcuni casi, di altri clienti.

Si prevede che l’Operazione si perfezioni entro il corrente anno subordinatamente all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni delle competenti autorità e all’esaurimento delle procedure previste per legge.

In particolare:

  • il Gruppo BPER cede tutte le proprie attività di banca depositaria (anche quale ramo d’azienda) relative ai fondi Arca ed ai fondi degli altri clienti per un corrispettivo complessivo pari a €20,9 m, di cui €2,85 m
    riferibili a BdS;
  • BPVI cede le convenzioni di banca depositaria relative ai fondi Arca e ai fondi di BPVI Fondi SGR S.p.A. per un corrispettivo complessivo pari a €9,3 m;
  • BPS cede le convenzioni di banca depositaria relative ai fondi Arca per un corrispettivo pari a €9,25 m;
  • BP cede le convenzioni di banca depositaria relative ai fondi Arca per un corrispettivo pari a € 9,0 m.

[…]

Leggi il comunicato stampa

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare | BPER
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Prestito Obbligazionario "Banco Popolare 2008/2014 Reload 3 Banco Posta II collocamento 2008"

9 maggio 2012, 9:57

Banco Popolare […] comunica  che dal 10 maggio 2012, è revocato a Merrill Lynch il mandato a svolgere l’attività di Market Maker a spread di emissione. Pertanto a partire dalla stessa data sono presenti sul Mercato Telematico delle Obbligazioni (MOT) Royal Bank of Scotland (RBS) e Banca Aletti & C. S.p.A. in qualità di Market Maker a spread di emissione.

Sarà cura di Banco Popolare, o dei soggetti dallo stesso incaricati, informare il
mercato del raggiungimento per effetto degli acquisti da parte dei Market Maker a spread di emissione, di una soglia pari al 100% del massimo ammontare di Obbligazioni acquistabili alle condizioni di prezzo sopra indicate.

Al raggiungimento, da parte dei Market Maker a spread di emissione, di una quota di Obbligazioni acquistate pari al massimo ammontare di Obbligazioni acquistabili alle condizioni di prezzo sopra indicate, il prezzo di acquisto formulato sul mercato di quotazione o negoziazione dai Market Maker rifletterà tutte le condizioni di mercato, compreso il merito del credito di Banco Popolare al momento vigente e potrebbe risultare inferiore rispetto a quello formulato a spread di emissione.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>
Pagina 1 di 6123...Ultima »
/div