BPER blocca i conti dei giocatori d’azzardo

23 ottobre 2013, 14:17

BPER ha lanciato una importante iniziativa contro la dipendenza dal gioco d’azzardo: le “contromisure” potranno arrivare fino al blocco del conto corrente.

Ai dipendenti è stata inviata una circolare informativa e saranno effettuate delle attività formative per chi lavora agli sportelli allo scopo di imparare a riconoscere un giocatore patologico. I “sintomi” comprendono prelievi massicci (specie verso inizio mese), prelievi frequenti da carta di credito, frequenti transazioni verso tabaccai, sale da gioco e bar.

Qualora sia individuato un giocatore patologico, questo va chiamato in filiale per incontrare il direttore, che potrà decidere anche per il blocco del conto (specie se ci sono dei debiti da parte del giocatore verso la banca).

Si tratta di un’iniziativa decisamente “forte” contro il gioco d’azzardo patologico, che può aiutare tutelare i soggetti propensi a cadere nella spirale della dipendenza. Addirittura, le carte della banca non saranno più abilitate a effettuare pagamenti verso siti di scommesse.

How this post make you feel?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: BPER
Tags:,


No comments yet.

Leave a comment

/div