Archive for dicembre, 2012

Con "Carige Obbligazioni Cedola" Carige SGR amplia la propria scuderia di fondi

28 dicembre 2012, 14:07

Decolla il 1° gennaio 2013 “Carige Obbligazioni Cedola”. Il nuovo fondo gestito da Carige A.M. Sgr nasce all’insegna della più ampia diversificazione e della massima flessibilità rivolte ai mercati obbligazionari a medio termine.

L’obiettivo è quello di offrire al risparmiatore un investimento che generi una performance in linea con quella ottenibile acquistando titoli a reddito fisso, con una cedola semestrale “a distribuzione dei proventi”, con in più il fondamentale vantaggio della diversificazione. La politica di investimento del Fondo, flessibile con obiettivo “total return”, prevede la possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti tra le diverse asset class obbligazionarie - il Fondo non può detenere azioni – prevalentemente denominati in euro e quotati in mercati regolamentati europei.

[…]

Altre due novità in arrivo all’inizio 2013 sono rappresentate dal cambio di denominazione per due fondi di Carige SGR: Carige Monetario Euro sarà ridenominato “Carige Breve Termine” e Carige Liquidità Euro prenderà il nome di “Carige Forziere Euro”.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:,
Leggi tutto >>

Svelati i desideri degli imprenditori, raccolti da MondoPMI

27 dicembre 2012, 14:12

Cosa desiderano di più gli imprenditori in questo momento? Il blog MondoPMI glielo ha chiesto, attraverso l’iniziativa NataleImpresa, dedicata proprio a loro, per conoscere i desideri, parlare di crescita, individuare idee, bisogni e creatività dei professionisti operanti nella Piccola Media Impresa.

[…]

La burocrazia, a complicazione del rapporto con l’apparato statale, si afferma come uno dei fattori più complessi da affrontare per le PMI, riducendone la competitività sul panorama internazionale. Il tema del lavoro è stato invece affrontato sotto l’aspetto di ricerca di stabilità, tutela e continuità per garantire la crescita. Le reti di impresa si rivelano il driver per combattere la crisi e affrontare la competizione dando risalto ai propri punti di forza e facendo squadra con chi è più strutturato, anche in contesto internazionale. Di rilievo anche i tweet dedicati a proattività e innovazione: caratteristiche e strumenti fondamentali per restare nel mercato, testimonianza della volontà degli imprenditori di adeguare la propria cultura di impresa a un mercato fortemente trainato da nuovi modi di relazionarsi con i clienti.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:,
Leggi tutto >>

Credito Cooperativo: Rinnovato il contratto di lavoro

21 dicembre 2012, 20:05

Al termine di un confronto iniziato nel pomeriggio del 20 dicembre, dopo oltre un anno di trattative, Federcasse e le Organizzazioni sindacali del Credito Cooperativo hanno sottoscritto l’accordo di rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro degli oltre 37 mila  collaboratori delle Banche di Credito Cooperativo, Casse  Rurali, Casse Raiffeisen, Enti e Società del sistema BCC.

Si conclude così un negoziato difficile e che ha imposto alle Parti la ricerca di soluzioni impegnative e responsabili, in un contesto complessivo caratterizzato da instabilità e diffuse criticità in tutti i settori produttivi del Paese, con inevitabili ricadute anche sull’equilibrio economico delle Banche di Credito Cooperativo-Casse Rurali.

[…]

Nell’accordo di rinnovo del contratto si individuano infatti soluzioni, talune di rilevante portata innovativa, mirate all’irrobustimento ed allo sviluppo delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali, in linea con le specificità valoriali della cooperazione di credito, nella comune consapevolezza delle complessità generali del momento che vede le cooperative bancarie pagare il prezzo della coerenza dimostrata nel corso di questi ultimi duri anni di recessione restando a fianco dell’economia reale.

[…]

Il recepimento della cosiddetta riforma Fornero avverrà attraverso l’istituzione di una Commissione che deve armonizzare le norme del CCNL alle disposizioni di detta legge di riforma del mercato del lavoro entro il  2013, mentre per quanto riguarda il Premio di risultato viene introdotta, tra i criteri di calcolo che ne informano l’erogazione a partire dal corrente anno, una rilevante percentuale della voce di bilancio 130/A, relativa alle rettifiche sui crediti, in stretta correlazione con gli effetti sui conti economici delle BCC generati dall’attuale ciclo economico.

Altro punto qualificante dell’accordo di rinnovo è una prioritaria attenzione alla individuazione di strumenti - strutturali e negoziali - volti alla prevenzione ed alla risoluzione efficace delle tensioni occupazionali, nonché alla creazione di buona e stabile occupazione per i giovani.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banche di Credito Cooperativo
Tags:,
Leggi tutto >>

Ceduta UBI Insurance Broker con una plusvalenza netta stimata in circa 8 milioni

21 dicembre 2012, 18:35

UBI Banca informa che in data odierna si è perfezionata la cessione di UBI Insurance Broker Srl, società di mediazione assicurativa controllata al 100% da UBI Banca, alla società Marine & Aviation JLT SpA (“MAG”), detenuta al 75% da Marine & Aviation e al 25% da Jardine Lloyd Thompson.

Nell’ambito dell’operazione, sono stati stipulati accordi di collaborazione su base esclusiva di durata decennale […] La cessione consentirà al Gruppo UBI Banca di ottimizzare i servizi di brokeraggio assicurativo con, a tendere, risparmi di costi, nonché di registrare una plusvalenza netta consolidata stimata in circa 8 milioni di euro già nel quarto trimestre del 2012.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: UBI Banca
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Prorogata fino a marzo 2013 validità “Nuove misure per il credito alle Pmi”

21 dicembre 2012, 13:58

Prorogato al 31 marzo 2013 il termine di validità delle “Nuove misure per il credito alle Pmi”, in scadenza il 31 dicembre 2012, che prevede la possibilità di sospendere mutui e leasing, e di allungare la durata di mutui, anticipazioni bancarie e scadenze del credito agrario di conduzione; nonché di concedere finanziamenti connessi ad aumenti di mezzi propri realizzati dalle piccole e medie imprese.

Lo comunica l’ABI in merito all’intesa stipulata a febbraio 2012 con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dello Sviluppo Economico e tutte le Associazioni rappresentative del mondo imprenditoriale.

[…]

Entro il nuovo termine, ABI e Associazioni d’impresa si impegnano a definire nuove misure per sostenere finanziariamente le piccole e medie imprese, nonché iniziative congiunte volte a incrementare il livello di applicazione di principi di trasparenza nelle relazioni tra banche e imprese.

Nel frattempo, il Nuovo Accordo per le Pmi – nei primi mesi di operatività fino a ottobre 2012 – ha consentito la sospensione delle rate dei finanziamenti a 52.013 Pmi per un debito residuo di 17,3 miliardi, liberando liquidità aggiuntiva per le imprese per 2,5 miliardi.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, ,
Leggi tutto >>

ABI: profondo dolore per la scomparsa di Corrado Faissola

21 dicembre 2012, 13:56

Sempre in prima fila, impegnato nel suo lavoro con dedizione e passione. Fino all’ultimo minuto. Con questo esempio ci ha lasciati ieri sera Corrado Faissola, Presidente dell’ABI dal 2006 al 2010 e poi Presidente onorario.

Tutta l’Associazione bancaria italiana, il Presidente con l’Ufficio di Presidenza, il Comitato Esecutivo e il Consiglio, il Direttore generale con tutti coloro che lavorano in ABI, sono commossi per questo evento che colpisce nel profondo per lo spessore umano e professionale di una Persona che ha lavorato con saggezza e intelligenza al servizio del Paese.

Faissola ha guidato l’Associazione in anni difficilissimi, segnati dal repentino passaggio da un mondo normale a quello della grande crisi. E lo ha fatto sempre mettendo in pratica le sue grandi intuizioni di banchiere-imprenditore, cresciuto passo passo con una carriera costellata di successi
e soddisfazioni. Ha intuito quanto fosse indispensabile l’evoluzione verso un modello nuovo che vedesse l’ABI impegnata sul fronte sociale e politico più allargato, individuando le prime soluzioni ai problemi che la crisi stava proponendo al Paese.

L’ABI tutta si unisce commossa alla famiglia in onore e nella memoria di un suo grande
Presidente.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:,
Leggi tutto >>

Il Gruppo UBI Banca annuncia la scomparsa dell’Avvocato Faissola

21 dicembre 2012, 9:22

UBI Banca informa che nel corso della notte è venuto a mancare l’Avv. Corrado Faissola, Presidente del Consiglio di Sorveglianza della Banca.

L’avvocato Faissola, stimatissimo banchiere che aveva fortemente voluto la creazione del Gruppo UBI, lascia una significativa impronta nella storia del Gruppo e nel sistema bancario tutto, dove ha profuso totale impegno e illuminata guida strategica.

Tutti i Colleghi si uniscono con grande tristezza e partecipazione al dolore della famiglia.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: UBI Banca
Tags:,
Leggi tutto >>

ING DIRECT: Al via la prima polizza vita che premia anche la nascita o l’adozione di un bimbo

20 dicembre 2012, 15:11

ING DIRECT, la prima banca diretta in Italia con oltre un milione di clienti, amplia la propria offerta di prodotti con il lancio di Assicurazione Vita, una polizza che permette di assicurare il futuro della propria famiglia in caso di decesso o di invalidità permanente dell’assicurato.

Il nuovo prodotto risponde ancora una volta alle caratteristiche che da sempre distinguono l’offerta della Banca: convenienza, semplicità e trasparenza e offre due opzioni esclusive al cliente:

  • Lieto Evento”, una copertura che permette al contraente di ricevere, senza alcuna altra spesa aggiuntiva, un rimborso spese fino a un massimo di 500 euro in occasione della nascita o dell’adozione di un bimbo.
  • Prestazione Extra” una copertura aggiuntiva che, in caso di sinistro, liquida al beneficiario, oltre alla copertura scelta, un importo pari al saldo medio di Conto Arancio o Conto Corrente Arancio degli ultimi due anni, fino a un massimo di 50.000 euro.

La polizza, sottoscrivibile via web o telefonicamente da tutti i Clienti con un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e titolari di Conto Arancio o Conto Corrente Arancio, è semplice e senza spese: non serve alcuna visita medica, si sceglie la copertura che si preferisce, a partire da 50.000 euro sino a 200.000 euro, e si paga un premio costante a partire da 2 euro al mese valido per i 10 anni di durata. In qualsiasi momento è possibile procedere alla cancellazione, restando comunque coperti fino alla successiva scadenza mensile.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ING Direct
Tags:, ,
Leggi tutto >>

contomax partirà il 7 gennaio

20 dicembre 2012, 14:05

E’ ufficiale: contomax, il conto corrente crowd di Banca IFIS, sarà operativo a partire dal 7 gennaio, e attivabile dal sito www.contomax.it. Innovativo fin dagli esordi, guarda al futuro come linea guida per lo sviluppo, offrendo soluzioni allineate con il mondo dell’online in cui nasce. Da subito ad alto rendimento, semplice e sicuro.

Nato grazie alla collaborazione degli internauti, che hanno partecipato a una serie di sondaggi online, e che con oltre 12.000 preferenze espresse, hanno permesso di determinare i principali servizi che offrirà, contomax risponde alle esigenze dei risparmiatori.

I servizi disponibili: il bancomat evoluto (che permetterà anche di effettuare acquisti online sul circuito Maestro); la sicurezza verrà garantita dal sistema Token; inoltre saranno possibili la domiciliazione delle utenze e il pagamento del Telepass, e i giroconti. Da subito disponibili anche altri servizi, tra cui la possibilità di fare ricariche telefoniche.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Italia in recessione anche nel 2013, redditività bancaria ai minimi storici

20 dicembre 2012, 13:54

Restano alti i rischi di un rallentamento internazionale e le prospettive future sono legate a tre incognite principali: gli sviluppi della crisi europea, la capacità di tenuta delle economie asiatiche, i risultati del possibile accordo sul fiscal cliff americano. Molto positivo in Europa l’allentamento delle tensioni finanziarie sui titoli pubblici, grazie alle azioni della Bce e al risanamento fiscale in atto nei paesi della periferia europea. Ma l’austerity sta generando pesanti ripercussioni sull’economia reale.

Per l’Italia ciò si traduce in una riduzione del Pil del 2,1% nel 2012 e un ulteriore contrazione nel 2013 (-0,6%). Dalla seconda metà del 2013 la crescita congiunturale dovrebbe però tornare in positivo, con il 2014 che potrebbe chiudersi con un +0,8%. È questa la fotografia del rapporto di previsione AFO 2012-2014 elaborato dall’Abi.

Sulle banche, nonostante la parziale riduzione dello spread, pesa soprattutto il negativo andamento del ciclo economico. Si conferma in tutta la sua fortissima rilevanza il tema della redditività inferiore al costo del capitale: il recupero della crescita effettiva e potenziale dell’economia italiana, la definizione di un quadro di regole nazionali ed europee che riconoscano il valore positivo del tradizionale modello di business commerciale; una forte azione endogena all’industria sul fronte della diversificazione delle fonti di ricavo e, soprattutto, della riduzione dei costi sono le condizioni per il recupero di redditività.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Dedicato a Giuseppe Mazzini il volume natalizio di Banca Carige

19 dicembre 2012, 14:09

Si è svolto oggi a Genova, nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, la presentazione del volume “Mazzini. Vita, avventure e pensiero di un italiano europeo”.

[…]

Corredato da una ricca documentazione iconografica, il volume offre una riflessione a 360 gradi sulla figura del grande pensatore politico a 140 anni dalla morte. Il testo accompagna il lettore in un itinerario attraverso i luoghi mazziniani, dalla natia Genova ai paesi europei, Francia, Svizzera e Inghilterra, dove Mazzini trascorse in esilio ben 38 anni sui 67 della propria vita, fino ai luoghi epici della sua lotta politica, come la Roma repubblicana del 1849.

Abbiamo voluto individuare una chiave interpretativa che, mettendo a fuoco alcuni segmenti e alcuni luoghi tra i più significativi della vita materiale di Mazzini - commentano Monsagrati e la Villari - li utilizzasse non solo come le tappe di un’esistenza fatta di continue e spesso dolorose peripezie, ma anche e soprattutto come spazi in cui il pensiero del Genovese, la sua cultura e la sua stessa vita si erano venuti arricchendo di esperienze, suggestioni, incontri”.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:,
Leggi tutto >>

Prorogata la scadenza dei membri elettivi del Comitato Esecutivo

17 dicembre 2012, 14:10

Il Consiglio di Amministrazione della Banca CARIGE S.p.A., tenutosi in data odierna sotto la presidenza di Giovanni Berneschi, ha prorogato fino al 31 gennaio 2013 la durata della carica dei membri elettivi del Comitato Esecutivo Remo Angelo Checconi, Ivo De Michelis, Luigi Gastaldi, Paolo Cesare Odone e Alessandro Repetto (precedentemente nominati in data 2 maggio 2012 con scadenza al 31 dicembre 2012), che si aggiungono al Presidente ed al Vice Presidente Alessandro Scajola (membri di diritto), in attesa di assumere entro tale data le necessarie determinazioni in merito alla composizione del medesimo Comitato Esecutivo.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:,
Leggi tutto >>

Sisma 2012: firmata la convenzione Cdp-ABI, al via 6 miliardi per la ricostruzione

17 dicembre 2012, 13:48

E’ stata sottoscritta oggi la Convenzione CDP-ABI per l’avvio dell’operatività relativa al Plafond “Ricostruzione Sisma 2012”, dotato di 6 miliardi di euro.

Le risorse, che verranno erogate attraverso le banche aderenti alla convenzione, sono destinate a famiglie e imprese danneggiate dal sisma, per interventi di riparazione, ripristino e ricostruzione di immobili adibiti ad uso residenziale e ad uso produttivo (inclusi gli impianti e i macchinari).

[…]

I finanziamenti agevolati sono a totale carico dello Stato: le rate (per capitale e interessi) saranno restituite dai beneficiari alle banche mediante la cessione del credito d’imposta loro riconosciuto dalla legge.

[…]

Entro i primi mesi del 2013 sarà altresì attivata - sempre in sinergia con le banche - anche la misura dedicata alle grandi Imprese colpite dal sisma a valere sulle risorse del Fondo Rotativo Imprese (FRI).

Leggi il comunicato stampa

Incoming search terms:

  • convenzione abi cdp sisma 2012 escussione garanzia
VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Le BCC a sostegno della petizione per la tutela dell’azionariato popolare

14 dicembre 2012, 20:07

Il Credito Cooperativo italiano appoggia la petizione lanciata da alcuni cittadini e soggetti della società civile, coordinati dalla Banca Popolare Etica e rivolta al Ministro dell’Economia e delle Finanze Vittorio Grilli, per sensibilizzare il Governo affinché si reintroduca – mediante un emendamento da inserire nella Legge di Stabilità di imminente approvazione – l’esenzione dall’imposta di bollo per i depositi titoli anche di modesta entità (fino a mille euro).

L’esenzione era stata eliminata nel dicembre dello scorso anno all’interno della manovra “Salva Italia” penalizzando di fatto piccoli e piccolissimi risparmiatori. Fino ad oggi, infatti, chi acquistava azioni al di sotto dei mille euro – non come investimento finanziario ma per partecipare ad una impresa cooperativa, contribuire alla sua costituzione, intervenire in assemblea – non doveva pagare alcuna tassa.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banche di Credito Cooperativo
Tags:,
Leggi tutto >>

UniCredit Tower: il nuovo Quartier Generale del Gruppo

14 dicembre 2012, 11:54

E’ stato presentato oggi alla stampa UniCredit Tower, il complesso di tre edifici nella nuova area di Porta Nuova - tra cui spicca la torre più alta d’Italia con i suoi 230 metri di altezza - che sarà il nuovo Quartier Generale del Gruppo UniCredit.

Il complesso, disegnato dall’architetto argentino Cesar Pelli - accoglierà dal prossimo anno 4.000 dipendenti - consentendo di ridurre il numero di sedi a Milano da 26 a 5 (-55 mila mq utilizzati) e un risparmio annuo sui costi immobiliari di circa 25 milioni di euro.

UniCredit Tower si inserisce nel più ampio progetto "Piani Città", che consiste nella riorganizzazione di tutte le principali sedi europee del Gruppo (Milano, Roma, Monaco, Vienna, Varsavia, Amburgo, Bucarest, Praga, Mosca, Zagabria, Bologna, Torino e Verona) sulla base di tre direttrici principali:

  • consolidamento del numero delle sedi
  • decentramento
  • nuovi standard di occupazione dello spazio.

[…]

In Italia il Piano prevede la riduzione del numero delle sedi direzionali - tra cui l’ala storica dell’immobile di piazza Cordusio - da 90 a 25 con un decremento complessivo delle superfici occupate di 350.000 metri quadri.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:,
Leggi tutto >>

Credito Cooperativo: Il sistema di internal audit ottiene la “Quality Assurance Review” (Qar)

13 dicembre 2012, 20:09

Il Credito Cooperativo italiano (il sistema delle 400 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali) ha ottenuto la certificazione, da parte di un ente terzo indipendente, del proprio sistema di internal audit.

Nel biennio 2011–2012, difatti, l’intero sistema di audit  (che vede il ruolo fondamentale delle Federazioni Locali delle BCC in stretto coordinamento con Federcasse) si è sottoposto al programma di Quality Assurance Review (QAR) ottenendo l’attestazione dell’allineamento agli international audit standard per la pratica professionale.

[…]

La certificazione  si inserisce nel più ampio progetto del costituendo Fondo di Garanzia Istituzionale (FGI), strumento che ha come obiettivo quello di aumentare la resilienza delle Banche del sistema e di potenziare le già ampie ed originali tutele che il Credito Cooperativo offre ai propri soci, depositanti ed obbligazionisti.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banche di Credito Cooperativo
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Roberto Romanin Jacur nuovo Presidente CartaSi

13 dicembre 2012, 12:01

Il Consiglio di Amministrazione di CartaSi SpA, riunitosi in data odierna, ha nominato Roberto Romanin Jacur Presidente della Società.

La nomina avviene a seguito della fusione per incorporazione in CartaSi di Key Client, formalizzata lo scorso 1 dicembre, che integra le attività delle due aziende (fra di loro già complementari) rafforzando il posizionamento competitivo e la leadership di CartaSi nel mercato italiano della monetica.

[…]

Roberto Romanin Jacur è stato per molti anni Responsabile del Settore Servizi Finanziari di Accenture per l’Italia e i Mercati Emergenti e ha ricoperto/ricopre la carica di Consigliere di Amministrazione nel Board di numerose aziende sia nel settore finanziario che in quello industriale tra cui Banco Popolare, Equens, Panini SpA, Par-Tec SpA e ICBPI, Gruppo di cui è stato anche Vice Presidente.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CartaSi
Tags:,
Leggi tutto >>

Imprese: “rispettare gli impegni presi dal Paese”

12 dicembre 2012, 11:35

[…]

Le imprese italiane formuleranno per tempo le loro proposte sia in tema di politica economica per la crescita che in tema di stabilità dei conti pubblici.

[…]

Gli impegni assunti dal Governo verso la Comunità Europea, in particolare quelli presi con la ratifica del Patto di bilancio europeo il 19 luglio 2012, sono impegni del Paese e per il Paese, e come tali dovranno essere mantenuti da chiunque sarà chiamato al Governo dalla volontà popolare. Il rispetto di tali impegni, infatti, non consente soluzioni di continuità. Diversamente, prima ancora dell’equilibrio dei conti pubblici, verrebbero meno la credibilità, il ruolo e il peso che il nostro Paese merita in Europa e nel mondo.

Ciò non toglie che, a nostro avviso, compito preciso del Governo che verrà sarà proprio quello di sospingere l’avanzamento di un’agenda europea ed italiana, caratterizzata da una più compiuta e forte integrazione tra le ragioni del rigore e le ragioni della crescita e della coesione sociale.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Unicredit: cooptato nuovo amministratore per la società

11 dicembre 2012, 11:59

Nel corso della sua riunione odierna il Comitato Corporate Governance, HR e Nomine di UniCredit ha definito una proposta, da sottoporre al Consiglio di Amministrazione convocato per il 18 dicembre p.v., per la cooptazione di un nuovo amministratore della Società nella persona del Prof. Giovanni Quaglia, attuale Vice Presidente Vicario della Fondazione CRT, uno dei maggiori azionisti di UniCredit.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:,
Leggi tutto >>

Assegnati ai vincitori i premi di laurea ARSSU-Banca Carige

11 dicembre 2012, 11:50

Sono stati premiati oggi, presso la sede di Banca Carige, i 3 studenti vincitori delle borse di studio messe in bando dall’ARSSU, l’Azienda Regionale per i Servizi Scolastici e Universitari, e destinate alle migliori tesi di laurea in materie dell’ambito economico, bancario e finanziario, discusse presso l’Ateneo genovese.

I premi consegnati, di 1.000 euro ciascuno, sono stati messi a disposizione da Banca Carige, nell’ambito della convenzione di cassa stipulata con ARSSU.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:, , ,
Leggi tutto >>
Pagina 1 di 212
/div