Archive for dicembre, 2011

MPS: proposta di nomina a direttore generale di Fabrizio Viola

31 dicembre 2011, 14:39

Il 12 gennaio prossimo il Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena esaminerà la proposta di nomina di Fabrizio Viola a Direttore Generale del Gruppo.

Viola, nato a Roma nel 1958, si è laureato in Economia Aziendale all’Università Bocconi di Milano. È stato Direttore Generale di Banca Popolare di Milano, dal settembre 2004 allo stesso mese del 2008 prima di essere nominato Amministratore Delegato della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, incarico ricoperto fino ad oggi.

Dal 2005, inoltre, è consigliere d’amministrazione e membro del comitato esecutivo dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane e di ASAM, Associazione per gli Studi Aziendali e Manageriali. Viola ha in seguito assunto la carica di presidente di AICIB, Associazione Italiana Corporate & Investment Banking. Nel 2006 è diventato membro del consiglio di amministrazione di Fiera Milano SpA.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: MPS
Tags:,
Leggi tutto >>

F.R.E.S.H. – Conversione obbligazioni

30 dicembre 2011, 14:34

Con riferimento all’emissione di titoli obbligazionari convertibili Floating Rate Equity-linked Subordinated Hybrid Preferred Securities (“F.R.E.S.H.”), come da delibera assembleare del 15 gennaio 2004, Banca Monte dei Paschi di Siena ha ricevuto una richiesta di conversione, per un ammontare complessivo di 289.799.998,24 euro, a fronte della quale sono state emesse, al prezzo di conversione di 2,12 euro, 136.698.112 azioni ordinarie BMPS, pari a circa l’1,26% del capitale ordinario ante conversione. Il numero di azioni ordinarie è pertanto passato da 10.844.097.796 azioni a 10.980.795.908 azioni e il capitale sociale è passato da 6.654.282.746,76 euro a  6.732.246.664,72 euro.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: MPS
Tags:,
Leggi tutto >>

Banca Carige si aggiudica la gestione del Servizio di Tesoreria della Provincia di Alessandria

30 dicembre 2011, 14:10

Banca Carige si è aggiudicata la gestione del servizio di tesoreria e cassa della Provincia di Alessandria, in un’area in cui l’azienda di credito è capillarmente presente con la propria rete operativa.

Attiva in Piemonte da oltre vent’anni, Banca Carige è ormai profondamente radicata sul territorio come dimostra la partnership ormai consolidata con molti enti pubblici territoriali - dichiara Paolo Modena, Dirigente dell’Area Territoriale Piemonte di Banca Carige – In particolare nel Basso Piemonte, Banca Carige è infatti già tesoriere di diverse amministrazioni pubbliche, quali, tra le altre, quelle dei Comuni di Alessandria, Nizza Monferrato e Novi Ligure”.

Il mandato per la gestione del servizio per conto della Provincia di Alessandria avrà durata dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2016. Per i paga menti o gli incassi nei confronti della Provincia di Alessandria e per i rapporti con i fornitori dell’Ente i clienti avranno quindi a propria disposizione le 16 agenzie Carige site nell’Alessandrino. Le oltre 650 filiali del Gruppo Carige, distribuite in tutta Italia, sono comunque a servizio della clientela per agevolare le operazioni bancarie nei confronti della Tesoreria acquisita.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca IFIS: stipulato l’atto di fusione per incorporazione di Toscana Finanza

27 dicembre 2011, 18:06

Banca IFIS, specializzata nel finanziamento commerciale alle imprese, rende noto che in data odierna è stato stipulato l’atto di fusione per incorporazione in Banca IFIS S.p.A. di Toscana Finanza S.p.A., attiva nell’acquisizione pro‐soluto e nella gestione di crediti di difficile esigibilità.

La fusione ha come scopo il rafforzamento organizzativo dei processi della società neo‐acquisita, la semplificazione dell’esercizio del controllo strategico, gestionale e tecnico‐operativo, nonché l’ottenimento di sinergie ed economie di scala pur mantenendo in essere strutture ad elevata specializzazione. La fusione, subordinatamente all’iscrizione dell’atto presso i competenti uffici del Registro delle Imprese, avrà efficacia civilistica, contabile e fiscale a decorrere dal 31 dicembre 2011.

In conformità a quanto deliberato dall’Assemblea degli azionisti di Banca IFIS S.p.A. in data 2 novembre 2011, la fusione si effettuerà senza dar luogo, per la società incorporante Banca IFIS, ad alcun aumento di capitale e mediante l’attribuzione di azioni proprie Banca IFIS agli azionisti della Società incorporata Toscana Finanza.

Le azioni della società incorporata Toscana Finanza possedute da Banca IFIS saranno annullate.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca MPS e il terremoto in Abruzzo: la solidarietà prende forma

23 dicembre 2011, 14:37

Banca Monte dei Paschi di Siena conferma il suo impegno in favore dell’Abruzzo e avvia l’erogazione dei fondi raccolti in occasione del sisma del 2009 – circa 2 milioni di euro -, sostenendo progetti e attività sul territorio.  

[…]

L’iniziativa finalizzata alla raccolta di fondi fu fortemente voluta quale testimonianza, al tempo stesso, sia di un aiuto concreto al territorio, sia di una risposta rivolta al futuro in quanto non limitata alla contingenza dei primi momenti successivi al sisma, ma orientata ad un supporto verso progetti di lungo termine. Proprio per questo, nel 2010 Banca Monte dei Paschi di Siena stipulò apposite convenzioni con le Province de L’Aquila, Pescara e Teramo volta a concedere contributi ai Comuni del cratere - in base al numero degli abitanti -, attraverso la presentazione di specifiche richieste riguardanti l’acquisto di beni e la realizzazione di progetti finalizzati alla ricostruzione o riqualificazione negli ambiti relativi a sport, infanzia e sociale. Questa attività, peraltro, è stata condotta sotto la supervisione di una Commissione mista composta da rappresentanti di Banca Mps e della Province interessate.  

A distanza di due anni la solidarietà prende forma concreta e, grazie alla generosità di tutti coloro che hanno aderito all’appello lanciato da Banca Monte dei Paschi di Siena, sarà possibile inaugurare le attività individuate dalla Commissione.  

[…]

Le iniziative, che si articoleranno in modalità tali da coprire tutto il territorio colpito dall’evento calamitoso, verranno promosse e realizzate anche grazie alla sinergica collaborazione costruita con le istituzioni locali, rapporto che ha permesso di individuare interventi mirati e studiati in risposta agli effettivi bisogni rilevati direttamente sul territorio

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: MPS
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Felice Delle Femine alla guida della Commissione regionale di ABI Lazio

23 dicembre 2011, 13:31

Felice Delle Femine, Responsabile di Territorio Centro e Sud Unicredit, è il nuovo Presidente della Commissione Regionale ABI Lazio. La nomina è stata deliberata dal Comitato esecutivo dell’Associazione bancaria italiana. Delle Femine succede nell’incarico ad Antonio Muto.

Le Commissioni regionali rappresentano l’Associazione nell’attività di relazione con le Autorità e gli Uffici della Regione e con le Organizzazioni imprenditoriali locali, hanno sede di regola nel Capoluogo di Regione o Provincia Autonoma e seguono l’attività normativa delle Regioni per le materie di interesse del settore bancario. Nel più ampio contesto della promozione di iniziative per la crescita ordinata, stabile ed efficiente delle imprese bancarie e del perseguimento di comportamenti ispirati ai principi della sana e corretta imprenditorialità ed alla realizzazione di un mercato libero e concorrenziale, i principali temi seguiti sono: il sostegno alle imprese locali e alle famiglie, la formazione professionale, il sistema tributario.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, ,
Leggi tutto >>

UniCredit: 1 miliardo di euro per il rafforzamento patrimoniale e la ripresa delle imprese italiane

22 dicembre 2011, 18:16

Il rilancio dello sviluppo economico dell’Italia passa anche attraverso il rafforzamento della solidità finanziaria delle imprese.
A sancire la validità dell’assunto e la strategicità del tema è ora la norma ‘Aiuto alla Crescita Economica’ (Ace) inserita tra le disposizioni per la crescita approvate nella manovra recentemente varata dal Governo.

UniCredit, in coerenza con le iniziative di Legge proposte e proseguendo il cammino di supporto alle imprese italiane intrapreso negli ultimi anni, mette ora a disposizione nuove risorse e prodotti dedicati da affiancare a progetti di ricapitalizzazione delle PMI e grandi imprese.

Le aziende di qualunque tipologia, interessate a intraprendere piani di crescita attraverso il rafforzamento del capitale proprio, potranno attingere a un plafond di 1 miliardo di euro attraverso i seguenti prodotti:  ‘Nuovo Capitale a Rate’, ‘Nuovo Capitale a Leva’ e ‘Capitalizzazione Flessibile Progressiva’.

Con queste nuove soluzioni, oltre ai benefici garantiti dalla Legge appena varata, gli imprenditori potranno ottenere un finanziamento che facilita la ricapitalizzazione delle aziende, mediante la concessione di risorse immediate per l’azienda e la rateizzazione dell’apporto di capitale dei soci; oppure ottenendo un effetto ‘leva’, in funzione del merito creditizio, fino a 4 volte l’apporto dei soci, moltiplicando così le risorse finanziarie a disposizione.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca Carige dedica il volume natalizio a Garibadli

22 dicembre 2011, 14:04

Si è svolta oggi a Genova, nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, la presentazione del volume “Garibaldi e la spedizione dei Mille”.

[…]

Corredato da una ricchissima documentazione iconografica, il volume chiude l’anno del 150° dell’Unità d’Italia con una riflessione a 360 gradi sulla figura dell’Eroe dei Due Mondi in cui si rivisita la presenza dell’epopea dei Mille nella storia, nel costume e nella cultura nazionali. Gli approfondimenti storiografici sono volti a inquadrare l’impresa garibaldina nel contesto politico, diplomatico, ma anche sociale, dell’epoca e gettano nuove luci su aspetti finora poco frequentati dagli storici, se non ancora inediti, che offrono nuovi spunti al dibattito sulla spedizione delle Camicie Rosse. Tra i documenti più significativi presentati nel libro troviamo una lettera inedita inviata da Mazzini a Garibaldi poco prima della partenza da Quarto e uno straordinario documento nel quale il Generale, a pochi giorni dalla battaglia del Volturno, propone una pace europea, con Francia e Inghilterra a fare da arbitri in caso di conflitti.

Insieme ai fatti storici, il testo rivisita poi i molteplici itinerari del mito garibaldino attraverso la musica, l’iconografia, l’arte fino ad approdare alla memorialistica o alla ricca filmografia dedicata ai Mille, dalle pellicole d’antan di Mario Caserini e Arrigo Frusta, del 1910 e del 1914, alle opere di registi come Alessandro Blasetti, Luchino Visconti, Roberto Rossellini, Florestano Mancini, i fratelli Taviani. Tanti percorsi che ricostruiscono la nascita e lo sviluppo di un’impresa trasformatasi in leggenda, in un topos dell’immaginario collettivo. Un’avventura politica e militare che, dopo aver riunificato l’Italia, ne ha plasmato fortemente la cultura e il senso di identità.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:,
Leggi tutto >>

Banca Antonveneta e Confindustria Udine insieme per l’internazionalizzazione delle imprese

22 dicembre 2011, 13:37

Banca Antonveneta e Confindustria Udine hanno siglato un importante accordo di collaborazione, con l’obiettivo di favorire l’internazionalizzazione delle imprese associate che intendano espandersi nei mercati già coperti dal network estero del Gruppo Montepaschi. Le aree interessate dall’accordo sono il Nord Africa, l’Africa sub sahariana, il Nord America, l’Estremo Oriente e l’area Europea.

Una particolare assistenza, supportata da un solido radicamento nel territorio e da una conoscenza approfondita delle dinamiche locali, può essere offerta dalla Banca nel continente africano (nord Africa e Africa sub sahariana), in virtù della presenza diretta del Gruppo Montepaschi e della sua partecipazione ad una importante istituzione finanziaria locale.

L’accordo prevede attività di scouting sui mercati di sbocco per l’individuazione del modello di business più opportuno, la ricerca di controparti commerciali e di business e la loro valutazione dal punto di vista finanziario, la fornitura di finanza per l’internazionalizzazione (investimenti e trade finance), il rilascio di garanzie, la ricerca e segnalazione di tender internazionali, nonché l’assistenza logistica.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Antonveneta | MPS
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

UBI Banca annuncia il nuovo assetto organizzativo dell’Alta Direzione di Capogruppo

21 dicembre 2011, 22:19

Il Consiglio di Gestione di UBI Banca ha preso atto della decisione espressa dal Direttore Generale, Dottor Graziano Caldiani, di concludere il proprio rapporto di lavoro dipendente dopo l’assemblea dei Soci che si terrà nel mese di aprile 2012.

[…]

Il Consiglio di Gestione ha quindi ritenuto di intervenire tempestivamente designando il Dottor Francesco Iorio quale Direttore Generale a partire dal 1° maggio 2012.

Il Dottor Elvio Sonnino assumerà, sempre dal 1° maggio 2012, la carica di Vice Direttore Generale Vicario.

Nella stessa seduta, il Consiglio di Gestione ha approvato la nuova struttura organizzativa di Capogruppo, ispirata a criteri di massima semplificazione e di ordinata gestione del Gruppo attraverso pochi essenziali riporti (vedasi allegato).

In particolare, a partire dal 1° febbraio 2012, riporteranno al Consigliere Delegato le quattro strutture di supporto strategico e di controllo (CRO, CFO, IR e Affari Societari) mentre saranno in linea alla Direzione Generale le strutture relative ai ricavi (Affari), ai costi (Operations) e ai crediti (Crediti).

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: UBI Banca
Tags:,
Leggi tutto >>

BNL diventa il principale azionista di PerMicro, il leader del microcredito

21 dicembre 2011, 19:20

BNL Gruppo BNP PARIBAS […] ha perfezionato il proprio ingresso nel capitale sociale di PerMicro, con una quota del 24,3% ed un investimento di 1,5 milioni di euro.

«La partnership con PerMicro - ha dichiarato Fabio Gallia, Amministratore Delegato di BNL - è divenuta velocemente una realtà concreta e operativa, grazie alla quale BNL è direttamente attiva nel microcredito, settore nel quale il Gruppo BNP PARIBAS è già presente con numerose iniziative e vanta una consolidata partnership con Adie, principale operatore di microcredito in Europa».

BNL - unica banca presente nel capitale sociale di PerMicro – opera come socio industriale fornendo un forte supporto alle filiali della Società (attualmente in 12 città italiane), anche con la creazione di “PerMicro Point” all’interno delle sedi della Banca. Ciò consente di aumentare il presidio nel mercato del microcredito sul territorio nazionale e - grazie all’expertise di BNL - di ampliare la gamma di offerta, potendo così rispondere, in modo ancora più ampio e diffuso, alle diverse esigenze della clientela.

Un primo passo in questo senso è il trasferimento del quartier generale di PerMicro presso gli uffici BNL a Torino: una scelta che consente una più agile operatività quotidiana con la Banca ed un’ampia interazione commerciale ed operativa, tanto che sono state già avviate diverse iniziative per la creazione di nuovi prodotti e servizi.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: BNL
Tags:,
Leggi tutto >>

ABI, no a pressioni per nuove capitalizzazioni in un contesto di recessione

21 dicembre 2011, 13:35

Peggioramento del ciclo economico fino al delinearsi di un quadro recessivo, acuirsi delle tensioni sui titoli sovrani e sempre più pesanti riflessi sull’economica mondiale. Questa la fotografia del quadro congiunturale dell’Area Euro del Rapporto di Previsione AFO-Financial Outlook 2011-2013 diffuso oggi dall’ABI.

Secondo le stime dell’Ufficio Analisi Economiche dell’Associazione bancaria e dei centri studi delle maggiori banche italiane le incertezze congiunturali si traducono in un’ulteriore riduzione della crescita mondiale, particolarmente significativa per i paesi dell’Area dell’Euro e per l’Italia per cui gli sviluppi congiunturali recenti prefigurano un quadro recessivo per il 2012 e una situazione di sostanziale stagnazione per il 2013.

In questo contesto il nostro Paese assume un ruolo centrale – ha dichiarato il Direttore generale dell’ABI, Giovanni Sabatini - sia in quanto bersaglio delle tensioni sui titoli sovrani, sia perché al Governo è richiesto un contributo importante che ha trovato una prima risposta, a nostro parere positiva, con il decreto Salva Italia. Ora è necessario che tale sforzo sia accompagnato da risposte a livello comunitario finalmente credibili”.

In tale quadro, il settore bancario è impegnato nel continuare a garantire adeguati flussi di credito all’economia, pur affrontando criticità sul fronte del funding e per le pressioni delle Autorità di Vigilanza sui coefficienti di patrimonializzazione. Ciò si traduce in una lenta crescita degli attivi e nel permanere di una bassa redditività: il Roe dovrebbe toccare quest’anno il minimo storico; in seguito è prevista una leggera risalita rimanendo comunque su di un livello inferiore del 40% alla media dell’ultimo decennio. Nonostante la bassa redditività, le banche italiane si confermano solide, in grado di perseguire la strada del rafforzamento patrimoniale facendo uso di tutte le leve a loro disposizione e secondo le stime AFO il CoreTier1 ratio dovrebbe passare dall’8,3% del 2010 al 9,3% del 2013.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, ,
Leggi tutto >>

ABI-Ance, azioni comuni a sostegno delle imprese di costruzioni

21 dicembre 2011, 13:33

Favorire la ripresa del settore delle costruzioni in un frangente difficile. Questo l’obiettivo condiviso da Ance e ABI i cui vertici si sono incontrati oggi presso la sede dell’Associazione bancaria italiana. Nell’incontro il Presidente di Abi, Giuseppe Mussari, e il numero uno di Ance, Paolo Buzzetti, hanno ragionato assieme su possibili soluzioni da adottare per fare fronte alla grave crisi finanziaria che sta investendo l’Italia e che sta avendo tangibili ripercussioni sulle imprese edili alla luce delle incertezze congiunturali che hanno impattato anche sulla capacità dell’industria bancaria di sostenere l’economia.

Mussari ha illustrato le difficoltà che le banche stanno affrontando sia sul lato del funding che in tema di rafforzamenti patrimoniali alla luce delle recenti raccomandazioni inviate dall’Eba. L’ABI, che ha registrato la preoccupazione di Ance sulle conseguenze delle raccomandazioni Eba in merito alla capacità di sostenere l’economia reale, ha garantito grande attenzione da parte delle banche nei confronti del settore delle costruzioni, con particolare riguardo alla messa a punto di soluzioni per continuare a sostenere imprese sane e strutturate attualmente in difficoltà.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

UBI Banca: Rating Watch Negativo da Fitch

20 dicembre 2011, 22:21

In data odierna l’agenzia internazionale Fitch Ratings ha posto in Rating Watch Negativo i rating di UBI Banca (eccetto il Support Rating confermato a livello “2”).

L’azione consegue al Rating Watch Negativo assegnato al debito a lungo termine dell’Italia il 16 dicembre scorso.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: UBI Banca
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Da BNL e Fondimpresa 20 milioni di euro per le PMI della Sicilia

20 dicembre 2011, 19:06

Un plafond di oltre 20 milioni di euro a favore dell’imprenditoria siciliana: BNL Gruppo BNP PARIBAS e Fidimpresa Sicilia hanno sottoscritto, oggi, un accordo dedicato alle oltre mille aziende associate al Confidi, per sostenerle sia nella gestione della loro attività quotidiana sia nelle fasi di crescita, in Italia e all’estero.

L’intesa è stata siglata da Sebastiano Costanzo, Presidente di Fidimpresa Confidi di Sicilia, e, per BNL, da Marco Alessandrini, Responsabile Segmento Business e da Paolo Mari, Direttore Area Retail Sicilia Est.

«Con questa nuova iniziativa - ha dichiarato Marco Alessandrini – confermiamo la nostra strategia di supporto alle piccole e medie imprese, grazie anche ad accordi con qualificanti rappresentanti del mondo produttivo italiano, come Fidimpresa Sicilia. BNL vuole essere, per gli imprenditori, un vero proprio partner, offrendo non solo il know how di una banca nazionale, attiva sul territorio con team di professionisti dedicati e soluzioni personalizzate, ma anche l’expertise di un gruppo solido come BNP PARIBAS, presente in oltre 80 paesi nel mondo».

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: BNL
Tags:, ,
Leggi tutto >>

UNICEF – Gruppo Banca Sella, al via iniziativa di solidarietà con lo smartphone

19 dicembre 2011, 19:06

Le nuove tecnologie per fare acquisti e pagamenti direttamente con lo smartphone arrivano anche nel mondo della solidarietà. D’ora in poi, infatti, sarà possibile fare una donazione in qualsiasi momento, senza dover tirare fuori dalle tasche il portafoglio e le carte di pagamento, semplicemente fotografando un QR Code direttamente da una locandina, dalla pagina di un
giornale o da un sito internet.

La prima campagna per la quale sarà possibile utilizzare questo sistema di donazione è “Vogliamo zero” dell’UNICEF, che ha l’obiettivo di ridurre la mortalità infantile da 0 a 5 anni.

Ancora oggi, ogni anno nel mondo muoiono quasi 8 milioni di bambini per cause prevenibili; grazie all’impegno dell’UNICEF e delle aziende partner, questo numero potrà essere portato a zero.

La nuova applicazione del Gruppo Banca Sella, UP Mobile, può essere utilizzata da chiunque abbia una carta di credito o una prepagata di qualsiasi banca e permette di fare un pagamento - in questo caso una donazione - in pochi secondi e in piena sicurezza, semplicemente fotografando col proprio smartphone un QR Code (un codice a barre bidimensionale che contiene tutte le informazioni sul versamento).

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Gruppo Banca Sella
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Carige: Assemblea straordinaria degli azionisti

19 dicembre 2011, 14:03

Il Consiglio di Amministrazione della Banca CARIGE S.p.A., presieduto dal Dott. Giovanni Berneschi, ha deliberato di sottoporre all’Assemblea straordinaria della CARIGE S.p.A., che verrà a breve convocata, la proposta di attribuire al Consiglio di Amministrazione, ai sensi dell’art. 2443 del Codice Civile, una delega - da esercitarsi entro e non oltre il termine del 31 dicembre 2012 - ad aumentare il numero delle azioni di nuova emissione al servizio del prestito “Banca CARIGE 4,75% 2010-2015 convertibile con facoltà di rimborso in azioni” fino ad un massimo di n. 450.000.000 azioni ordinarie.

La predetta delega è funzionale alla modifica delle condizioni del prestito deliberata dallo stesso Consiglio per consentire alla CARIGE S.p.A., in caso di rimborso anticipato, di esercitare in massima misura la facoltà di corrispondere in azioni il valore di rimborso (ivi compreso il premio per il rimborso, pari al 10% del valore nominale dell’obbligazione).

Ciò consentirebbe alla Banca di perseguire al meglio gli obiettivi di rafforzamento patrimoniale che caratterizzano il prestito sin dalla sua emissione, il tutto in un’ottica di ottemperanza ai sempre più stringenti requisiti indicati dalle Autorità di Vigilanza in tema di rafforzamento della dotazione patrimoniale delle banche e dei gruppi bancari. Quanto precede non ridurrebbe peraltro in alcun modo l’ammontare complessivo del valore di rimborso a cui ciascun obbligazionista avrebbe diritto.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:,
Leggi tutto >>

Carige rinnova il sito web, per una migliore relazione con il cliente

16 dicembre 2011, 14:01

In un mondo in rapida trasformazione nuovi percorsi relazionali attendono le aziende finanziarie. Vivendo quotidianamente un rapporto forte con la clientela e col territorio, il Gruppo Banca Carige ha da tempo avviato con essi un dialogo a 360 gradi che, senza mai prescindere dalla presenza fisica degli oltre 1.100 punti vendita diffusi in tutta Italia, si avvale degli strumenti più innovativi in un’ottica di multicanalità. Ciò ha permesso di venire incontro, e gestire con reciproca soddisfazione, alle esigenze di evoluzione del rapporto con la banca espresso dalla clientela, in particolare dalle fasce d’età più giovani e dinamiche. Grazie a questo dialogo continuo con i privati e con le imprese Carige è ormai a pieno titolo una banca “always on”, i cui sportelli sono sempre a disposizione del cliente, a qualsiasi ora e dovunque esso si trovi.

E’ nell’alveo di questo percorso innovativo, nel solco di una consolidata tradizione di attenzione e prossimità alle persone e al territorio, che oggi Carige presenta il nuovo sito di Gruppo. Non un nuovo strumento commerciale, o di rigida comunicazione istituzionale, ma un canale di dialogo privilegiato con l’universo delle esigenze di chi approda all’indirizzo www.carige.it. Una porta aperta su una banca vicina, facile da raggiungere anche sul web, in cui i bisogni del cliente sono al centro dell’attenzione.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:,
Leggi tutto >>

Banca Mediolanum: Calendario delle riunioni Consiliari e dell’Assemblea per l’anno 2012

16 dicembre 2011, 12:06

Banca Mediolanum ha comunicato il Calendario delle riunioni Consiliari e dell’Assemblea per l’anno 2012:

  • 1 Marzo ore 10,30
    Consiglio di Amministrazione per convocazione Assemblea di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2011
  • 22 Marzo ore 10,30
    Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del progetto di bilancio al 31 dicembre 2011
  • 19 Aprile ore 14,30 1^ convocazione – 20 Aprile ore 14, 30 2^ convocazione
    Assemblea degli Azionisti per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2011
  • 10 Maggio ore 10,30
    Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2012
  • 31 Luglio ore 10,30
    Consiglio di Amministrazione per l’approvazione della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2012
  • 8 Novembre ore 10,30
    Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2012 e deliberazioni in tema di acconto sui dividendi

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca Mediolanum
Tags:,
Leggi tutto >>

Intesa Sanpaolo inaugura a Firenze la quarta delle Filiali Superflash

15 dicembre 2011, 11:33

Una novità assoluta nel panorama bancario nazionale, una filiale dedicata a ragazze e ragazzi: servizi ma anche intrattenimento e tecnologie di ultima generazione per l’inaugurazione della Filiale Superflash di piazza della Signoria 26 R, che Banca CR Firenze dedica agli under 35.

Anche a Firenze la Filiale Superflash sarà luogo simbolo del nuovo approccio orientato ai giovani che il gruppo Intesa Sanpaolo ha lanciato da poche settimane e che si sta diffondendo in tutta la rete della banca dei territori: già inaugurata a Milano, Torino e Napoli, in questi giorni viene replicata a Bologna e a breve verranno aperte altre filiali Superflash a Roma, in Lombardia, Puglia, Sardegna, Sicilia e Veneto.

[…]

La Filiale Superflash non è la classica filiale di banca: è invece uno spazio aperto, interattivo, aperta solo il pomeriggio, anche di sabato, in una zona centralissima della città proprio per avvicinare il più alto numero di giovani che per studio, lavoro o tempo libero vivono il centro storico di Firenze. Uno sportello bancario che mette a disposizione un internet point, organizza eventi culturali ed artistici, allestisce incontri formativi, accoglie sfilate ed esibizioni di gruppi musicali emergenti.

[…]

Una filiale gestita da giovani: i dipendenti presenti in Piazza della Signoria sono tutti under 35, per sviluppare un approccio di servizio ai giovani attraverso i giovani, grazie al supporto della banca, con prodotti finanziari specifici o incentivi concreti per trasformare in realtà le proprie idee. Superflash infatti non è solo filiale, ma anche servizi, iniziative speciali, sito Internet e prodotti  che il gruppo Intesa Sanpaolo dedica ai giovani. Un marchio “ombrello” che identifica tutta l’azione del gruppo a favore degli under 35.

L’obiettivo di Superflash è coinvolgere le nuove generazioni, ascoltare con più attenzione i loro bisogni, partendo innanzitutto da molti colleghi del Gruppo – 11.000 in Italia – con meno di 35 anni. Nel concreto il progetto, al quale si accede attraverso il sito superflash.it, si articola in quattro ambiti: vantaggi e tempo libero, prodotti e servizi, progetti e futuro, impegno sociale .

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Intesa-Sanpaolo
Tags:, ,
Leggi tutto >>
Pagina 1 di 3123
/div