Archive for novembre, 2011

Nasce rendimax Like, progettato online con i risparmiatori

30 novembre 2011, 20:11

Sarà operativo dal 1° dicembre rendimax Like, la prima soluzione di deposito che risponde alle esigenze dei risparmiatori raccolte grazie a una serie di sondaggi lanciati da rendimax sul sito, la Fan Page di Facebook e il forum di Finanza On Line. Per la prima volta una Banca ha utilizzato la conversazione con i risparmiatori attivata sui Social Network per costruire una proposta innovativa che coniuga un nuovo concetto di libertà al massimo rendimento. Dopo l’anticipazione della nuova soluzione vi vogliamo raccontare i dettagli di rendimax Like, attraverso il dialogo che si può ritrovare sulla pagina Facebook ed il Forum di Finanza On Line.

[…]

rendimax Like è un conto deposito libero a chiamata che rende a tutti il 4,25% lordo. Un tasso di interesse da deposito a scadenza, ma con tutta la libertà di poter “richiamare” la somma, anche solo in parte, senza alcuna penalizzazione. Dopo 33 giorni il capitale prenotato viene accreditato sul rendimax libero da cui si può disporne in autonomia. La soglia di ingresso è di 1.000 euro, cifra base che viene applicata a tutte le proposte di rendimax.

[…]

La prenotazione delle somme potrà avvenire in qualsiasi momento, non è previsto un tempo minimo prestabilito per il richiamo.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Presentata ad Ancona la campagna nazionale di educazione finanziaria dedicata ai cittadini adulti

30 novembre 2011, 20:09

Risparmio, economia, cosa è uno spread, come scegliere il mutuo: queste sono alcune delle domande più comuni da parte dei cittadini alle quali gli esperti di Banca Marche risponderanno durante gli incontri di  "Mettiamo in Comune l’educazione finanziaria! - L’impronta economica PLUS"

L’obiettivo di questa campagna nazionale è, infatti, la sensibilizzazione della popolazione adulta sui temi dell’economia e della finanza, attraverso un percorso di incontri gratuiti per aiutare i cittadini ad assumere decisioni economiche sempre più consapevoli.

[…]

La campagna "Mettiamo in Comune l’educazione finanziaria!" è realizzata grazie al supporto di Banca Marche, ANCI, Comune di Ancona, Adoc, Casa del Consumatore ed è promossa dal Consorzio PattiChiari.

I cittadini possono così partecipare ad un incontro formativo totalmente gratuito, durante il quale gli esperti di PattiChiari e Banca delle Marche potranno fornire indicazioni semplici e concrete su strumenti come il mutuo o il conto corrente, che fanno parte della nostra vita quotidiana e che, secondo il livello di consapevolezza con cui vengono gestiti, possono rappresentare una risorsa per la gestione economica familiare.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: PattiChiari
Tags:,
Leggi tutto >>

Banca Ifis: non rinnovato il contratto con Fitch Ratings

30 novembre 2011, 18:14

Banca Ifis S.p.A. […] rende noto di aver comunicato all’agenzia Fitch Ratings Ltd., in data odierna, la volontà di non rinnovare il contratto con l’agenzia per quanto riguarda il rating sull’emittente.

La ragione di non avvalersi più del servizio di rating da parte di Fitch ("Fitch") è dovuta alla decisione di Banca Ifis di non prevedere di emettere nel prossimo futuro titoli di debito su cui è richiesto un rating sull’emittente.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Nuovi assetti CNEL: l’Assemblea delibera il ricorso alla Corte Costituzionale

30 novembre 2011, 17:56

L’Assemblea del CNEL in data odierna ha deliberato con sessantanove voti a favore, nove contrari e sei astenuti di proporre conflitto di attribuzione alla Corte Costituzionale avverso l’art.17 del d.l. n.138 del 2011 per la mancata assunzione del criterio della proporzionalità nella riduzione del numero dei consiglieri CNEL, riduzione condivisa dall’Assemblea.

Lo stesso CNEL ha, infatti, approvato e già presentato al Parlamento un disegno di legge di riforma relativo sia alla riduzione da centoventuno a settanta del numero dei componenti del Consiglio, che alla ridefinizione dei suoi compiti istituzionali, assicurando risparmi di spesa superiori a quelli previsti dal precedente Governo.

L’Assemblea del CNEL auspica che il Governo Monti tenga conto di questa iniziativa legale con l’assunzione di un provvedimento di urgenza che consenta la correzione del decreto del precedente Governo, palesemente incostituzionale e punitivo nei confronti di tutte le principali organizzazioni sindacali e imprenditoriali del Paese.

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:,
Leggi tutto >>

UniCredit: S&P ha confermato i rating

30 novembre 2011, 15:41

L’agenzia di rating Standard&Poor’s ha confermato oggi i rating di lungo “A” e di breve periodo “A-1” di UniCredit SpA e delle sue principali controllate UniCredit Bank AG, UniCredit Bank Austria AG e UniCredit Leasing SpA sulla base dei nuovi criteri di valutazione recentemente rivisti dall’agenzia. L’outlook rimane negativo.

In linea con l’aggiornamento dei criteri relativi ai titoli ibridi, le emissioni ‘Lower Tier 2’ e ‘Tier 1’  sono state riviste al ribasso di 1 notch (livello) a rispettivamente ‘BBB+’ e  ‘BBB-‘. Le ‘Upper Tier 2 notes’ sono state confermate a ‘BBB’.

Allo stesso tempo sono stati anche confermati i rating  “A-/A-2” della controllata Polka Kasa Opieki S.A. con outlook stabile.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca Carige sospende le rate di mutui e finanziamenti a carico di imprese e privati colpiti dall’alluvione nel messinese

30 novembre 2011, 15:33

Vicina alla popolazione colpita dai tragici eventi abbattutisi nel Messinese, Banca Carige sospende le rate di mutui e finanziamenti a medio-lungo termine a carico di imprese e privati al fine di offrire un sostegno economico a tutti coloro che hanno subito danni per l’alluvione di novembre.

[…]

  • i privati potranno sospendere l’intera rata del mutuo per almeno 12 mesi, con possibilità di ulteriore rinnovo della moratoria per altri 12 mesi;
  • le imprese potranno sospendere il pagamento delle quote capitale delle rate relative ai finanziamenti a medio-lungo termine (mutui e finanziamenti in leasing) per almeno 12 mesi, con possibilità di ulteriore rinnovo della moratoria per altri 12 mesi.

Il processo di ammortamento riprenderà al termine del periodo di sospensione e comporterà un allungamento del periodo di rimborso pari a quello in cui il finanziamento è stato sospeso, senza alcuna applicazione di commissioni, spese o interessi aggiuntivi.

[…]

Ci troviamo, dopo soli due anni, a dover affrontare con la nostra clientela di Messina un nuovo disastro ambientale che ha colpito a fondo il tessuto economico e sociale di un’area in cui Banca Carige è ormai profondamente radicata con 8 sportelli operativi – commenta Rosario Chiaramonte, Direttore Area Sicilia Banca Carige – Invitiamo i nostri clienti che hanno subito danni a rivolgersi alle nostre agenzie: troveranno un aiuto concreto, anche oltre la sospensione del mutuo, per ripartire al più presto con la propria attività o ripristinare la propria abitazione e i beni primari perduti”.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca Antonveneta mette in moto l’energia verde

29 novembre 2011, 21:48

Banca Antonveneta, Gruppo Montepaschi, sposa il progetto di e-mobility Italy e accende il motore ad energia verde.

La banca, alla presenza del direttore generale Giuseppe Menzi, ha inaugurato la sua prima autovettura ecosostenibile, una Smart equipaggiata con motore elettrico a ‘zero emissioni’ da 30 kW (41 CV), che sarà a servizio della sede di Padova. L’auto è dotata di un’innovativa batteria agli ioni di litio con capacità di 17kWh che le permette una percorrenza di 135 km. L’evento, quale parte integrante del progetto nato grazie alla partnership con Enel e Mercedes-Daimler, rappresenta un’ulteriore testimonianza delle concrete azioni intraprese dal Gruppo Montepaschi in favore della sostenibilità ambientale.

Con e-mobility Italy, Smart ed Enel hanno creato il più grande progetto pilota mondiale integrato per la mobilità elettrica che rende possibile la diffusione e l’utilizzo efficiente di veicoli elettrici con tecnologie di ricarica all’avanguardia, grazie allo sviluppo di infrastrutture su misura. Daimler fornisce le vetture elettriche e si fa carico della loro manutenzione. Enel è responsabile dello sviluppo, della creazione e del funzionamento dell’infrastruttura con circa 400 punti di ricarica dedicati, oltre al sistema di controllo centrale.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Antonveneta
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Credito Cooperativo: Iccrea Holding ha concluso con successo l’aumento di capitale di 300 Milioni di euro

29 novembre 2011, 21:40

Iccrea Holding, la capogruppo del Gruppo bancario Iccrea (Credito Cooperativo) ha concluso con  successo la sottoscrizione dell’aumento di capitale di 300 milioni di euro, portando il proprio capitale  sociale da 712 milioni a 1 miliardo e 12 milioni di euro, con un patrimonio di vigilanza di 1 miliardo e  448 milioni, il coefficiente complessivo pari al 10,36% e il tier 1 al 9,02%.

Il raggiungimento di questo risultato – ha commentato il presidente di Iccrea Holding, Giulio Magagni – è per noi un segnale di forte fiducia da parte delle Banche di Credito Cooperativo all’intero  Gruppo bancario Iccrea. Una fiducia che responsabilizza ancora di più la nostra determinazione nel  portare avanti attività e progetti di supporto e affiancamento alle BCC”.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banche di Credito Cooperativo
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banche: Road Show Italia 2011-12, al via a Cuneo

29 novembre 2011, 21:24

Le banche vanno in piazza per incontrare da vicino i cittadini e comunicare il senso e l’importanza della propria attività quotidiana: dopo aver ospitato la prima tappa del “Road Show Italia 2011-2012” promosso dall’ABI, Cuneo è stata nuovamente teatro di un’iniziativa tesa a creare occasioni di incontro ravvicinato tra l’industria bancaria e i cittadini sul territorio. Un giorno di mercato, momento principe di aggregazione sociale della città e del territorio di Cuneo, ha offerto l’occasione alle banche di avvicinarsi alle persone andando loro incontro con l’obiettivo di favorire coinvolgimento e partecipazione diretta e in tal modo trasmettere cosa fanno ogni giorno le banche italiane per il Paese.

Nella centralissima piazza Galimberti cinque stand dedicati ad altrettanti prodotti bancari (mutuo, carte di pagamento, conto corrente, servizi di investimento e banca online) e animati da dipendenti degli istituti cittadini hanno invitato famiglie, cittadini e giovani ad osservare l’attività delle banche da un diverso punto di vista, descrivendo come cambierebbe la vita di tutti se le banche non ci fossero. Nell’ambito di questa inusuale occasione di dialogo e confronto (e il format che ha debuttato a Cuneo potrebbe venir replicato nelle prossime cinque tappe del Road Show che attraverserà tutta l’Italia, da Vicenza a Ragusa) le banche hanno richiamato l’attenzione dei cittadini sull’essenzialità dei servizi bancari nella vita di chiunque, tanto nella normale attività quotidiana quanto nella realizzazione dei piccoli o grandi progetti di ognuno.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:,
Leggi tutto >>

Il Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare delibera le nomine e la fusione

29 novembre 2011, 20:24

Il nuovo Consiglio di Amministrazione del Banco Popolare, riunitosi per la prima volta dopo l’Assemblea dei Soci del 26 novembre scorso, sotto la presidenza di Carlo Fratta Pasini, ha provveduto in data odierna alla nomina dell’Amministratore Delegato Pier Francesco Saviotti, del Direttore Generale Maurizio Faroni e del Condirettore Generale Domenico De Angelis e all’approvazione del Progetto di Fusione nel Banco Popolare delle banche del territorio con il relativo nuovo modello organizzativo.

Il Consiglio, così come previsto dallo Statuto, ha inoltre provveduto alla costituzione del Comitato Esecutivo, del Comitato Controllo Interno e Rischi, del Comitato Remunerazioni e del Comitato Nomine. Nella medesima seduta è stato deliberato anche l’affrancamento ai fini fiscali di avviamenti e altre attività immateriali.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

Il Mobile Banking di UniCredit compie un anno

29 novembre 2011, 19:10

Il mobile banking di UniCredit festeggia questo mese il suo primo anno di vita con l’importante traguardo di oltre 6 milioni di accessi e un nuovo aggiornamento, già disponibile su smartphone iPhone e Android, e in arrivo a breve anche per BlackBerry e Nokia.

La soluzione sviluppata da Opentech ENG e UniCredit Global Information Services,che consente di consultare il proprio conto corrente, effettuare le principali operazioni di pagamento e gestire la compravendita di titoli, si arricchisce, in quest’ultima versione, di due nuove funzionalità: Carte e Cerca Bancomat e Filiali.La prima consente di accedere alle proprie Genius Card, carte di credito e carte prepagate, controllandone le liste movimenti e, se necessario, predisporne il blocco immediato.

[…]

Con il rilascio di queste nuove funzionalità– ha dichiarato Liana Gentile, Head of Internet & Mobile Banking Channel Management Italy in UniCredit –UniCredit conferma il proprio impegno nel perfezionamento costante e nell’ampliamento dell’offerta di quella che, a oggi, in base alle review degli utenti su Apple Store e AndroidMarket, si sta attestando come l’applicazione bancaria con il più alto indice di gradimento della clientela.”

I dati registrati a un anno dal lancio sul mercato ne sono la conferma: oltre 125.000clienti attivi per un totale di 5.900.000 accessi da applicativo e 400.000 da mobile site; più di 530.000 transazioni realizzate grazie al mobile token, l’esclusivo generatore di password dispositive usa e getta integrato nell’applicazione mobile, che consente di operare in tutta sicurezza all’interno dell’internet banking di UniCredit e senza necessità di avere con sé il tokenfisico o la password card.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:,
Leggi tutto >>

Banca Carige: Fitch modifica il rating dopo le revisione al ribasso delle previsioni di crescita

29 novembre 2011, 15:31

L’Agenzia Fitch Ratings, a seguito della revisione al ribasso delle previsioni di crescita dell’economia italiana e delle difficili condizioni ambientali in cui le banche si troveranno ad operare, ha modificato il rating a lungo termine della Banca Carige S.p.A. da ‘A-’ (con outlook ‘stabile’) a ‘BBB’ (con outlook ‘negativo’) e quello di breve termine da ‘F2’ a ‘F3’.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Accordo tra Setefi e Diners Club per abilitare i POS di Intesa Sanpaolo al circuito Diners

28 novembre 2011, 22:59

I possessori di una carta Diners potranno pagare gli acquisti tramite i POS del Gruppo Intesa Sanpaolo. Lo prevede l’accordo siglato in questi giorni tra Setefi, società del Gruppo Intesa Sanpaolo e Diners Club, che in Italia opera fin dal 1958.

I Pos gestiti da Setefi sono oltre 300.000 su tutto il territorio nazionale. La società del Gruppo Intesa Sanpaolo, specializzata nella gestione dei pagamenti con moneta elettronica, è infatti leader in Italia nel settore dell’acquiring.

[…]

Per il Direttore Generale di Diners Club Italia, Antonio Calegari: “Questo nuovo importante accordo con Setefi aumenta enormemente la diffusione del circuito Diners Club presso gli esercizi commerciali italiani ed accelera ulteriormente l’affermazione di Diners Club nel segmento delle carte premium in Italia e nel mondo”.

Il servizio sarà disponibile a partire dai primi giorni di dicembre.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Intesa-Sanpaolo
Tags:, ,
Leggi tutto >>

La Banca Popolare di Bari aderisce al Btp Day.

28 novembre 2011, 20:27

La Banca Popolare di Bari raccoglie l’invito dell’ABI e aderisce all’iniziativa del "Btp Day".

In tutte le filiali di Banca Popolare di Bari il 28 novembre è possibile acquistare i titoli di Stato italiani sul mercato secondario senza pagare le commissioni di negoziazione mentre il 12 dicembre sarà possibile sottoscrivere i Buoni Ordinari del Tesoro annuali senza pagare le commissioni di sottoscrizione.

"Riteniamo importante dare il nostro contributo alla riuscita di questa iniziativa  - ha commentato il Presidente Marco Jacobini - e dimostrare il nostro impegno in questa fase delicata che il nostro Paese sta vivendo".

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca Popolare di Bari
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Assemblea dei Soci del Banco Popolare

26 novembre 2011, 20:25

L’Assemblea straordinaria e ordinaria dei Soci del Banco Popolare, riunita in data odierna in seconda convocazione sotto la presidenza di Carlo Fratta Pasini, alla presenza di oltre 4.500 soci (circa 8.300 votanti considerando le deleghe), per la parte straordinaria ha approvato a larghissima maggioranza le modifiche allo Statuto sociale che consentono il passaggio al sistema di governance tradizionale basato sul Consiglio di Amministrazione e sul Collegio Sindacale; l’aumento delle azioni a servizio della eventuale conversione anticipata del Prestito Obbligazionario Convertibile Soft Mandatory. Per quanto riguarda la parte ordinaria i Soci hanno: eletto i componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale; approvato politiche di remunerazione e i compensi dei consiglieri di amministrazione e dei sindaci revisori.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:,
Leggi tutto >>

Anche il Credito Cooperativo Italiano aderisce al Btp Day del 28 Novembre

25 novembre 2011, 21:34

Federcasse, la Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo e Casse  Rurali, ha aderito alla proposta – lanciata nei giorni scorsi dal Corriere della Sera e  rilanciata anche dall’Abi - di incentivare la sottoscrizione dei titoli di stato, da parte dei  cittadini italiani, nella giornata di lunedì 28 novembre (Btp Day).

[…]

Il Credito Cooperativo italiano vuole fare, anche in questo caso, convintamente, la  propria parte in una situazione difficile” ha detto il Presidente di Federcasse Alessandro  Azzi, ricordando come le BCC, dallo scoppio della crisi, siano state in prima linea nel  sostenere famiglie ed imprese e più in generale l’economia reale svolgendo la propria,  tradizionale, funzione “anticiclica”. Al 30 giugno scorso, i dati di sistema indicavano un  livello degli impieghi alla clientela di 137,8 miliardi di euro, con un aumento del 5,3% a  fronte 4,9% registrato dal sistema bancario nel suo complesso.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banche di Credito Cooperativo
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca popolare dell’Emilia Romagna: Fitch Ratings rivede il rating

25 novembre 2011, 20:15

La Banca popolare dell’Emilia Romagna informa che in data odierna, l’agenzia internazionale di rating Fitch, ha rivisto il rating di “Long-term” a “BBB” da “A-“ e quello di “Short-Term” a “F3” da “F2”. L’Outlook è “negativo”.

L’agenzia di rating afferma che tale decisione trae origine dal peggioramento delle prospettive di crescita dell’economia italiana e dall’intensificazione delle tensioni sui debiti sovrani, che potrebbero portare ad un incremento del costo del funding e ad un deterioramento della qualità del credito del sistema bancario, con effetti negativi sulla redditività operativa.

Allo stesso tempo, Fitch ha rivisto il rating di “Long-term” e “Short-term” di Meliorbanca rispettivamente a “BBB“ ed “F3” (da “A-“ e “F2”), con Outlook “Negativo”.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: BPER
Tags:, ,
Leggi tutto >>

European Best Event Award per UniCredit e ajoint

25 novembre 2011, 16:32

UniCredit e ajoint. communication sono stati premiati con l’European Best Event Award d’oro, nella categoria “Best Road-Show Event” per l’UEFA Champions League Trophy Tour 2010 presentato da UniCredit.

Si tratta del primo premio in assoluto per la UEFA Champions League Trophy Tour presentato da UniCredit. La cerimonia si è svolta il 23 novembre 2011 a Milano. Il 1° premio è stato consegnato allo Strategic Sponsorship Team per conto di UniCredit e ajoint. communication, la sua principale agenzia per l’impegno di sponsorizzazione.

È il terzo anno che UniCredit è coinvolta nel Trophy Tour e Paolo Fiorentino, COO Global Banking Services Strategic Business,ha dichiarato: “La sponsorizzazione della UEFA Champions League da parte di UniCredit è la nostra piattaforma europea di comunicazione e marketing. Siamo lieti di essere stati insigniti di tale premio che rispecchia la nostra capacità di trasformare la sponsorizzazione in reali opportunità commerciali e di riconoscibilità del brand.”. L’evento ha riscosso un tale successo che Fiorentino ha confermato il sodalizio tra UniCredit e l’evento fino al 2015.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Banca Etica aderisce al BTP-day

24 novembre 2011, 20:28

Banca Etica aderisce al BTP Day lanciato da ABI – Associazione Bancaria Italiana.  Il primo istituto di finanza etica in Italia, i cui finanziamenti sono tutti orientati a sostenere l’economia civile e sostenibile, rinuncerà alle consuete commissioni sull’acquisto di titoli di Stato italiani nelle giornate del 28 novembre per l’acquisto di titoli italiani sul mercato secondario e del 12 dicembre per i Bot a un anno che saranno messi all’asta dal Tesoro.

«Vediamo in queste iniziative quei caratteri di impegno e di responsabilità che da sempre caratterizzano il movimento che chiede una finanza eticamente orientata - dice Ugo Biggeri, Presidente di Banca Etica -  in questo momento di oggettiva difficoltà per lo Stato Italiano tutti dobbiamo attivarci e dare un contributo. Non è nello stile dei movimenti che sostengono Banca Etica tifare per il “tanto peggio, tanto meglio”. Il fallimento di buona parte di una nazione sarebbe l’ennesimo duro colpo soprattutto per la parte più fragile dei nostri concittadini, giovani, famiglie, precari, diversamente abili, che già stanno pagando un prezzo altissimo per la crisi attualmente in corso. Crediamo inoltre che i cittadini responsabili che sceglieranno di sostenere il proprio paese con un investimento in titoli di Stato Italiani, abbiano il diritto, al pari delle Istituzioni Internazionali, Fondo Monetario Internazionale o Banca Centrale Europea, di esercitare il ruolo di “creditori” e di porre quelle condizioni che riteniamo fondamentali per superare l’attuale crisi e virare con decisione verso un modello di sviluppo equo e sostenibile».

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca Etica
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Il Gruppo Banca Carige aderisce al Btp Day

24 novembre 2011, 15:30

Il 28 novembre e il 12 dicembre sarà BTP day anche agli sportelli delle Banche del Gruppo Carige (Banca Carige, Cassa di Risparmio di Carrara, Cassa di Risparmio di Savona, Banca del Monte di Lucca e Banca Cesare Ponti). Il Gruppo bancario ha aderito con convinzione all’iniziativa sostenuta dall’ABI, ritenendo rappresenti un segnale concreto e importante di fiducia nei confronti non solo della solidità delle finanze pubbliche ma anche nei fondamentali del Sistema Italia.

[…]

Sull’acquisto dei titoli i clienti non pagheranno le commissioni normalmente previste. Gli ordini di acquisto dei titoli del debito pubblico italiano eseguiti il 28 novembre sui mercati (come per esempio il Mot di Borsa Italiana, il TLX o l’Hi-MTF) o fuori da tali mercati non saranno così gravati da commissioni di negoziazione, né da altre spese connesse alla compravendita dovute alla banca. Il BTP Day del 28 novembre si riferisce a tutti i titoli di Stato italiani già emessi e che sono quindi in circolazione. Come, ad esempio, i Buoni Ordinari del Tesoro (BOT), i Buoni del Tesoro Poliennali (BTP), i Certificati del Tesoro Zero Coupon (CTZ), i Certificati di Credito del Tesoro (Cct / Ccteu) e i Buoni del Tesoro Poliennali indicizzati all’Inflazione Europea (BTP€i). Sono inclusi anche i titoli di Stato italiani emessi sui mercati esteri.

Per chi già ha un deposito titoli presso una Banca del Gruppo, non sono previste altre spese. Se, diversamente, un cliente non ha mai operato in titoli questi dovrà aprire un deposito titoli e le spese e gli oneri, anche di natura fiscale, connessi con l’accensione di tale rapporto non rientreranno nell’iniziativa, restando a carico del cliente.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: CARIGE
Tags:, ,
Leggi tutto >>
Pagina 1 di 4123...Ultima »
/div