Unicredit lancia “Controesodo” per sostenere il ritorno dei talenti in Italia

7 giugno 2011, 19:01

In occasione dell’emanazione dei decreti attuativi della legge sugli incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori in Italia*, UniCredit ha presentato un’offerta  dedicata al sostegno delle persone che hanno lasciato l’Italia e che desiderano rientrarvi per svolgere attività di lavoro o di studio.

[…]

UniCredit è da sempre attenta a valorizzare i talenti – ha dichiarato Federico Ghizzoni, Amministratore Delegato di UniCredit - e un’operazione come questa promossa dallo Stato italiano deve essere supportata al massimo per concretizzare l’obiettivo di far rientrare tutti quei ‘cervelli’ che possono significativamente contribuire alla crescita e allo sviluppo del nostro Paese. Oggi si compie un passo importante che prevede un impegno collettivo e che deve proseguire attraverso regole chiare per alimentare la concorrenza e dare spazio al merito, superando il conflitto fra generazioni”.

Il progetto prevede il supporto di UniCredit in tutti gli aspetti pratici, già prima del rientro in Italia: dalla raccolta di informazioni all’acquisto della casa e dei beni di consumo, attraverso mutui ipotecari e prestiti personali a condizioni esclusive, fino alla gestione dei risparmi.

[…]

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Unicredit
Tags:, ,


Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

/div