Archive for febbraio, 2011

BNL sponsorizza la mostra dedicata a Lorenzo Lotto

28 febbraio 2011, 12:23

BNL Gruppo BNP Paribas sarà main sponsor della mostra dedicata a Lorenzo Lotto, che si volgerà presso Scuderie del Quirinale, dal 2 marzo al 12 giugno 2011.

La mostra rappresenta una delle rassegne monografica più completa dedicata a Lotto, e comprende i capolavori provenienti dai maggiori musei, sia delle regioni dove ha vissuto Lotto (Veneto, Lombardia e Marche), ma anche internazionali.

BNL ha dato in prestito uno dei capolavori dell’artista appartenente alla propria collezione privata, custodito nel Palazzo della Direzione Generale di BNL: si tratta di  “Giuditta con la testa di Oloferne”, un olio su tavola del 1512. Il dipinto riprende un famoso episodio narrato nella Bibbia: Giuditta, ancora con la spada in pugno dopo avere decapitato il generale assiro Oloferne, nasconde la testa del generale assiro nella bisaccia dei viveri tenuta aperta da un’attonita serva

BNL ha contributo anche al restauro di 13 opere del pittore, tra cui “Ritratto di balestriere” (Pinacoteca Capitolina), “Predella di San Bartolomeo”  (Accademia Carrara di Bergamo) e “San Cristoforo, San Rocco e San Sebastiano” (Santa Casa di Loreto). Le opere completato il restauro, torneranno alle loro sedi originarie dove saranno esposte con una targa permanente a testimoniare l’impegno di BNL nell’attività di valorizzazione e salvaguardia del patrimonio artistico.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: BNL
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Al via la “Settimana dell’Educazione Finanziaria”

28 febbraio 2011, 11:08

Dal 28 febbraio al 4 marzo a Roma si terrà la “Settimana dell’Educazione Finanziaria”, nel corso della quale si terranno una serie di incontri con classi delle scuole medie, con lezioni di economia e legalità tenute dagli esperti della Guardia di Finanza e delle banche, e permettere ai ragazzi di avvicinarsi ad un tema di estrema importanza e di impatto sul quotidiano, ma in cui manca spesso una sufficiente educazione.

Le iniziative in corso sono "Io e l’economia", un programma didattico (realizzato da Junior Achievement Italia) che mette a disposizione dei ragazzi alcuni strumenti concreti al fine una reale conoscenza delle regole economiche e una preparazione adeguata per integrarsi e partecipare attivamente alla vita sociale, culturale, professionale ed economica del nostro Paese.

L’altra iniziativa è "Our Community", che si svolge ogni mattina presso EXPLORA Il Museo dei Bambini di Roma, ed in particolare "ECONOMIAMO", il percorso-gioco educativo nato nel 2009 dalla collaborazione tra EXPLORA e un PattiChiari.

Il Segretario Generale di PattiChiari, Massimo Roccia, ha spiegato: "L’educazione finanziaria riguarda milioni di persone e, per questa ragione, investire sulla sua diffusione significa contribuire a migliorare l’intero consesso civile. Questa trasformazione positiva si può attuare da subito investendo sulla formazione culturale delle giovani generazioni, in modo da lavorare oggi per garantire un futuro migliore per tutti. Auspico quindi che questo investimento dell’industria bancaria per migliorare il livello di conoscenza delle tematiche economico-finanziarie si collochi all’interno di un ampio sforzo corale di soggetti pubblici e privati teso ad aiutare i cittadini all’uso corretto del denaro, sia a livello personale che sociale".

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: PattiChiari
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

ABI: dalle banche più tecnologia per la P.A.

25 febbraio 2011, 16:01

Si è concluso il terzo Forum Banche e P.A. dell’ABI, dove si è discusso di servizi bancari e di tesoreria per la pubblica amministrazione. Anche questi servizi stanno diventando sempre più evoluti ed efficienti, sfruttando sempre di più le nuove tecnologie.

L’esempio più significativo è certamente la fattura elettronica (resa obbligatoria dalla Finanziaria 2008 per chi lavora con gli enti pubblici), che sta consentendo alla Pubblica Amministrazione di ottimizzare ed automatizzare le fasi di approvvigionamento, fatturazione e pagamento.

Ma nelle vari momenti del forum, si è discusso anche dei servizi di tesoreria e cassa, anche in ottica delle recenti novità normative e giurisprudenziali sulla gestione del bilancio e la contabilità degli enti, così come delle possibilità per la banca di riscuotere tributi ed entrate patrimoniali e assimilate degli enti locali.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Al via il tavolo ABI-Anci-Upi per lo sviluppo del territorio

24 febbraio 2011, 13:29

ABI, Anci e Upi hanno siglato un accordo per creare un “tavolo permanente” per la semplificazione del dialogo tra banche, province e comuni italiani sui principali argomenti di interesse comune, ed in particolare finanza e della contabilità pubblica, crediti e servizi di tesoreria e riscossione.

L’obiettivo generale è rendere più stretta la collaborazione tra il settore bancario e gli enti locali, in modo da migliorare i servizi dedicati a cittadini e imprese e favorire lo sviluppo del territorio.

Il tavolo avrà l’obiettivo di avviare un confronto sistematico sull’evoluzione del rapporto di tesoreria, anche in relazione alla futura attuazione del “federalismo fiscale” e della riforma della contabilità pubblica. Altri temi individuati riguardano la gestione delle passività degli enti locali; il favorire l’utilizzo di strumenti di pagamento diversi dal contante nelle pubbliche amministrazioni (anche in ottica di adeguamento alla Direttiva sui Servizi di Pagamento); individuare strumenti per favorire il corretto sviluppo del mercato del credito agli enti locali; sviluppare il partenariato pubblico-privato ed il Social Housing.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Banca Profilo: nominato il Consigliere Ramzi Hijazi

24 febbraio 2011, 12:57

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Profilo ha nominato il Ramzi Hijazi Consigliere non esecutivo, dopo avere verificato i requisiti di legge. Hijazi non fa parte di Comitati interni al CdA.

Ramzi Hijazi è socio fondatore e dirigente di Sator S.p.A., ed in precedenza è stato responsabile del Servizio Finanziamenti Corporate e Sindacazioni del Mediocredito Centrale (Gruppo Capitalia), ricoprendo diversi incarichi nel settore della finanza per le piccole/medie imprese, nella operazioni di finanza strutturata e nella consulenza finanziaria. Precedentemente ha lavorato nel settore del credito e delle operazioni di M&A nel Gruppo Barclays.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca Profilo
Tags:,
Leggi tutto >>

Banca Monte dei Paschi di Siena e PattiChiari presentano il programma di educazione finanziaria "L’impronta economica"

24 febbraio 2011, 11:20

Banca Monte dei Paschi di Siena ha presentato presso la scuola media "Cecco Angiolieri" il nuovo programma di educazione finanziaria per ragazzi "L’Impronta Economica", ideato da  PattiChiari. "L’Impronta Economica" è un percorso in tre lezioni, che approfondiscono il flusso di del denaro, i servizi delle banche, e le principali funzioni della finanza.

Si tratta di un’iniziativa che vuole avvicinare i giovani alla “cultura finanziaria”, che nei giovani è spesso carente, secondo le rilevazioni della stessa PattiChiari tramite l’Indice di Cultura Finanziaria.

Giuseppe Ferri, responsabile servizio knowledge management e formazione di Banca Monte dei Paschi di Siena, ha spiegato: “Alla luce di questi dati, è opportuno coinvolgere le fasce più giovani in una campagna di educazione finanziaria capace di creare familiarità attorno ai concetti chiave dell’economia personale. Il progetto di PattiChiari, proposto alle scuole della provincia di Siena, attraverso una metodologia didattica interattiva e vivace, invita gli studenti  a sviluppare un approccio consapevole nella gestione della propria vita economica”.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: PattiChiari
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Il FOREX 2011 a Verona, dal 25 al 27 febbraio

24 febbraio 2011, 10:52

Sarà il Banco Popolare a fare gli onori di casa al 17° Congresso degli Operatori Finanziari (Forex 2011) che si terrà a Verona dal 25 al 27 febbraio. Si tratta di un importante momento di incontro tra gli operatori dei mercati, nonché l’occasione nella quale il Governatore della Banca d’Italia terrà il primo discorso ufficiale dell’anno.

L’evento, organizzato congiuntamente da AIAF (Associazione Italiana Analisti Finanziari), ASSIOM (Associazione Italiana Operatori Mercati dei Capitali) e ATIC FOREX (The Financial Markets Association of Italy  -Associazione degli Operatori Finanziari), è infatti sponsorizzato dalla banca veneta.

Il Presidente del Banco Popolare, Carlo Fratta Pasini, commenta: «Avere a Verona il più importante congresso nazionale della finanza è importante sia per il nostro Istituto che per la città […] L’evento porta al centro dell’attenzione degli operatori finanziari il Banco Popolare, rappresentante di un modello di banca cooperativa che nel nostro caso è il più aperto al mercato, perché consente la libera circolazione dei diritti patrimoniali e quindi anche la quotazione dei diritti finanziari che detti diritti incorporano. Un modello avanzato di banca cooperativa che ha resistito bene agli effetti della crisi, sia in Italia sia in Europa. Sotto questo profilo direi che anche l’esperienza post crisi ha dimostrato la particolare capacità delle banche popolari di mantenere l’accompagnamento di imprese e famiglie servite sui territori di riferimento, anche nei momenti più difficili»

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

ABI: bene le quote rosa

23 febbraio 2011, 13:21

Il comitato esecutivo dell’Associazione bancaria italiana ha rilasciato una nota in cui sottolinea di concordare sulle cosiddette ‘quote rosa’, e di auspicare l’approvazione del provvedimento in Parlamento.

Per realizzare efficacemente una adeguata rappresentanza di entrambi i generi ABI suggerisce di introdurre (gradualmetne) un vincolo legislativo sulla formazione e presentazione delle liste per le relative Assemblee, che dovrebbero contenere un numero di candidati “del genere meno rappresentato” secondo un’aliquota fissata per legge, pena l’inammissibilità della lista stessa.

La proposta in questo modo “impegna” gli azionisti (che sono i titolari dei poteri di nomina), anziché le società, che di per sé non hanno responsabilità diretta per quanto riguarda la composizione dei Consigli.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

ABI: piattaforma per semplificare import-export

22 febbraio 2011, 13:14

È stato firmato oggi un protocollo d’intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Associazione Bancaria Italiana finalizzato ad una semplificazione delle pratiche d’import/export.

Nel protocollo viene avviato lo studio di fattibilità di una piattaforma unica per gli operatori del commercio estero (denominata “International Trade Hub-Italia”, la infrastruttura tecnologica sarà realizzata col supporto del Consorzio CBI), che ha lo scopo di informatizzare procedure, pratiche e controlli amministrativi dei servizi d’importazione ed esportazione.

La nuova piattaforma punta a consentire alle imprese di avere a disposizione in formato elettronico, in modo agevole, tutti i documenti relativi alle fasi di:

  • e-marketing (informazioni sui mercati esteri);
  • e-licensing/certification (licenze, certificati, autorizzazioni);
  • e-logistics (commercio, assicurazioni, trasporti, spedizioni);
  • e-customs clearence (operazioni di sdoganamento);
  • e-payment (pagamenti, anche in valuta).

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Banca IFIS: autorizzazione da parte di Banca d’Italia all’acquisizione di Toscana Finanza

22 febbraio 2011, 8:56

Banca IFIS ha annunciato di avere  da parte di Banca d’Italia l’autorizzazione all’acquisizione della partecipazione di controllo in Toscana Finanza S.p.A.

L’operazione prevede l’acquisto da parte di Banca IFIS dell’intero capitale sociale di Toscana Finanza, ed  era inizialmente stata annunciata il 9 luglio 2009, ma e successivamente modificata, “passando” anche per un aumento di capitale di Banca IFIS.

L’operazione vuole massimizzare le sinergie tra i soggetti coinvolti: Banca IFIS è l’unico operatore italiano indipendente specializzato nel finanziamento alle aziende e nella gestione dei loro crediti commerciali, e Toscana Finanza (assieme alla controllata Fast Finance) operano in un comparto - di acquisto di crediti non performing  e di crediti erariali  - che viene considerato sia dagli operatori, sia dal mercato imprese, parte integrante dei servizi di factoring.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, ,
Leggi tutto >>

OPA residuale di UBI Banca sulle azioni ordinarie IW Bank

21 febbraio 2011, 23:12

UBI Banca ha comunicato, in merito alla OPA sulle azioni di IWBank,  di avere deciso, nel caso in cui a conclusione dell’OPA UBI Banca si trovi a detenere una partecipazione almeno pari al 95% del capitale sociale di IW Bank (comprensive delle azioni detenute da Webstar, con cui è stato siglato un patto parasociale, e delle azioni proprie detenute in portafoglio da IW Bank), sarà riconosciuto un incremento sul prezzo fissato da Consob, portando il prezzo a 2,043 euro per azione anziché 1,988.

2,043 euro per azione è pari al prezzo ufficiale di mercato dell’azione ordinaria IW Bank più elevato degli ultimi 12 mesi.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: UBI Banca
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

BPER: no a rimborso anticipato prestito “Lower Tier 2”, in attesa di chiarimenti normativi

21 febbraio 2011, 12:58

Banca popolare dell’Emilia Romagna ha annunciato che non eserciterà l’opzione di rimborso anticipato del prestito subordinato “Lower Tier II” denominato “EUR 400.000.000 Subordinated Lower Tier 2 Floating Rate Notes due March 2016” (codice ISIN: XS0247784100), possibile il prossimo 23 marzo 2011.

La motivazione è data, oltre che da considerazioni di mercato, anche dal fatto che al momento il quadro regolamentare è ancora in evoluzione.

La ha anche annunciato che sono in corso di valutazione anche soluzioni di liability management per il prestito obbligazionario in questione, da implementare nei prossimi mesi.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: BPER
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

ABI, accordo con i sindacati su esuberi

18 febbraio 2011, 6:58

ABI ha annunciato il raggiungimento di un’intesa con i sindacati sul piano di ristrutturazione dell’Associazione, finalizzata a rendere più efficiente e snella la struttura.

Il numero degli esuberi, cercando di equilibrare la struttura dei costi dell’Associazione e le ricadute sociali, è stato ridotto a 36 unità, grazie al ricorso a misure di solidarietà diffusa che interesseranno tutto il personale dipendente.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

"M’illumino di meno": anche le Banche di Credito Cooperativo per il risparmio energetico

17 febbraio 2011, 19:28

Federcasse (l’Associazione delle 400 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) ha annunciato l’adesione all’iniziativa “M’illumino di meno”, promossa dalla trasmissione “Caterpillar” di Radio2 Rai.

L’iniziativa invita a spegnere luci e dispositivi elettrici non indispensabili nella giornata di  venerdì 18 febbraio ed in generale ad una maggiore sensibilità al tema del risparmio energetico.

Le iniziative delle banche di Credito Cooperativo a sensibilizzazione del pubblico sul tema del risparmio energetico sono molteplici: da brochure informative sull’utilizzo delle fonti rinnovabili alla distribuzione  predispongono e consegnano gadget, incluse quest’anno anche candele a tema tricolore, per omaggiare anche  il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

A queste si affiancano iniziative molto concrete, con due BCC (la Cassa Rurale di Treviglio ed il Credito Trevigiano) che hanno vinto il “Green Global Banking Award” e che la BCC della Maremma che ha creato la prima agenzia bancaria “ad impatto zero” grazie all’utilizzo dei più moderni criteri di bioedilizia. 

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banche di Credito Cooperativo
Tags:,
Leggi tutto >>

Il Gruppo Banca Sella aderisce alla giornata del Risparmio Energetico

17 febbraio 2011, 18:43

Il Gruppo Banca Sella anche quest’anno ha dato la sua adesione alla giornata del Risparmio Energetico promossa dalla trasmissione Caterpillar di Radio 2, “M’illumino di meno”.

Da venerdì 18 a domenica 20 febbraio rimarranno dunque spente le insegne esterne delle sedi centrali delle banche del Gruppo (Banca Sella a Biella, Banca Sella Nord-Est Bovio Calderari a Trento, Banca Sella Sud Arditi Galati a Lecce e Banca Patrimoni Sella & C. a Torino).

La partecipazione di Banca Sella alla giornata di mobilitazione e sensibilizzazione sul risparmio energetico non è solamente simbolica: la nuova sede centrale del Gruppo Banca Sella a Biella è stata realizzata secondo i più moderni criteri di eco-sostenibilità e di riduzione dell’impatto ambientale (con l’utilizzo di impianto fotovoltaico, di acqua di falda e piovana per i servizi igienici, di inerzia termica dell’involucro edilizio e sistemi di adeguamento automatico dell’illuminazione).

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Gruppo Banca Sella
Tags:, ,
Leggi tutto >>

Banca IFIS incarica Credit Agricole di sostenere la liquidità delle azioni

17 febbraio 2011, 8:51

Banca IFIS ha siglato un accordo con Credit Agricole Cheuvreux France, che prevede che quest’ultima svolgerà il ruolo di liquidity provider, secondo quanto previsto dalle delibere Consob in materia.

Sono state messe a disposizione dell’intermediario incaricato 50.000 azioni messe e 250.000 euro in contanti. Le posizioni aperte, sia in acquisto che in vendita non potranno superare il 2% delle azioni emesse, salvo casi di deroga previsti dalla Consob.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, , , ,
Leggi tutto >>

UBI Banca:determinazione del prezzo di acquisto delle azioni IW Bank

16 febbraio 2011, 23:08

UBI Banca ha reso pubblico che Consob ha fissato a 1,988 Euro per azione il prezzo per l’esecuzione dell’obbligo di acquisto da parte di UBI Banca delle azioni ordinarie IW Bank.

Tale obbligo (che sarà assolto da UBI Banca anche per conto di Webstar) è sorto in quanto UBI Banca e Webstar,  che hanno stretto un patto parasociale in merito alle azioni di IWBank a fine 2009, detengono ora più del 90% del capitale di IW Bank stessa.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: UBI Banca
Tags:, , ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: già venduti tutti i diritti di opzione non esercitati nel primo giorno di asta

16 febbraio 2011, 20:54

Banco Popolare ha annunciato che tutti i diritti di opzione rimasti non esercitati a conclusione dell’offerta in opzione sono stati interamente venduti nel primo giorno di asta, per il tramite di Mediobanca.

I Diritti di opzione potranno essere utilizzati per la sottoscrizione delle azioni al prezzo di 1,77 Euro ciascuna (in rapporto di 7 azioni per ogni 5 diritti posseduti).

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, ,
Leggi tutto >>

ABI: nuovo Accordo per il credito alle piccole e medie imprese

16 febbraio 2011, 6:47

ABI e associazioni imprenditoriali hanno siglato un nuovo accordo per il credito alle piccole e medie imprese. La decisione è nata sulla base del fatto che nella congiuntura economica permangono alcuni elementi di debolezza. Vi sono sì positivi segnali di ripresa, ma per molte imprese la crisi non può ancora dirsi finita, con la necessità di fornire quindi a tali imprese un supporto.

I punti cardine dell’accordo, siglato alla presenza del Presidente del Consiglio e del Ministro dell’economia, sono i seguenti:

  • Proroga di 6 mesi dell’Avviso comune: diventa quindi possibile richiedere fino al 31 luglio 2011 la moratoria dei finanziamenti che non hanno usufruito della sospensione.
  • Possibilità di allungamento per i mutui che hanno già avuto la sospensione, con lo scopo di offrire un sostegno alla liquidità delle imprese.
  • Possibilità di utilizzare strumenti per gestire il rischio di tasso per i mutui interessati all’allungamento
  • Finanziamenti dedicati per le imprese che avviano processi di rafforzamento patrimoniale.

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: ABI
Tags:, , , , , ,
Leggi tutto >>

Banco Popolare: rettificati i dati dell’aumento di capitale

15 febbraio 2011, 20:22

Banco Popolare ha rettificato i dati conclusivi sull’operazione di aumento di capitale, che erano risultati incompleti a causa del ritardo nell’invio da parte di un intermediario. L’adesione all’aumento di capitale è dunque leggermente più alta di quella, già molto positiva, precedentemente stimata.

La quota di azioni sottoscritte sale infatti al 99,832%, rispetto al 99,812%  precedentemente stimato. Si tratta di 1.121.091.216 azioni, per un controvalore complessivo di 1.984.331.452,32 Euro .

Leggi il comunicato stampa

VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banco Popolare
Tags:, , ,
Leggi tutto >>
Pagina 1 di 212
/div