Banca Mps: a Milano una nuova “filiale ecologica”

10 settembre 2010, 15:15

Dopo l’esperienza di Castelnuovo Berardenga, Banca Monte dei Paschi di Siena continua nelle iniziative per migliorare il “benessere ambientale” delle proprie filiali.

Quello della filiale di Castelnuovo Berardenga è stato il primo esempio nel panorama italiano di “dipendenza bancaria ecosostenibile”, ottenendo un risparmio energetico del 30% rispetto ad una struttura tradizionale. Questa esperienza è stata ora tradotta in un progetto strutturato.

ll prossimo obiettivo è la riqualificazione dal punto di vista energetico della filiale di largo Cairoli a Milano, puntando alla sostenibilità ambientale dell’intero processo (dalla concezione/progettazione, alla manutenzione che puntano sull’eco-compatibilità).

Il piano globale degli interventi si propone di sviluppare i principi che hanno ispirato alcune recenti iniziative di MPS, quali la copertura di Palazzo Strozzi a Mantova, che integra pannelli fotovoltaici, o i bancomat “solari.

Marco Baldi, direttore generale di Paschi Gestioni Immobiliari spiega: “Le tecniche di riqualificazione della dipendenza di Milano irano a coniugare le esigenze funzionali tipiche di una sede operativa con il rispetto del territorio e la tutela delle risorse naturali. Attraverso un equilibrato connubio tra tecnologie innovative e tradizionali, sarà possibile abbattere in maniera significativa i consumi e quindi limitare l’ impatto ambientale della struttura”.

Leggi il comunicato stampa

How this post make you feel?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid
VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: MPS
Tags:, ,


No comments yet.

Leave a comment

/div