Banca IFIS: il 2009 un anno di evoluzione strutturale

4 Marzo 2010, 18:36

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS S.p.A. ha approvato il progetto di Bilancio relativo all’esercizio 2009, che registra un utile netto pari a 17,2 milioni di euro (-24,5% rispetto all’anno precedente), turnover per 3.487 milioni € (+8,5%) , impieghi per 1.247 milioni € (+23,6%), un margine di intermediazione pari a 80,8 milioni di euro (+19,5%) ed un ROE pari al 11,6%.

Giovanni Bossi, Amministratore delegato di Banca IFIS, ha dichiarato: «Il 2009 è stato un anno di mutazione genetica per Banca IFIS. Il grande successo della raccolta retail online di Rendimax ha cambiato le prospettive dell’Istituto, garantendo quella liquidità aggiuntiva che, insieme al grande impegno della nostra rete commerciale e della struttura della Banca, ci ha consentito di aumentare notevolmente gli impieghi.  […]

Il risultato netto è stato influenzato da perdite su deterioramento crediti, per l’effetto del notevole incremento dei crediti gestiti ma soprattutto del negativo andamento del quadro economico generale; dai maggiori investimenti per rafforzare la struttura interna della Banca a supporto della crescita del core business così come previsto dal piano industriale; dal costo della raccolta retail i cui benefici, come detto, risultano strategicamente fondamentali.

Fortemente positivi rimangono i principali indicatori della Banca a sostegno della bontà della nostra strategia che continua a privilegiare l’attività di finanziamento verso le piccole e medie imprese […]».

Leggi il comunicato stampa

Share your vote!


How this post make you feel?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid
VOTA E CONDIVIDI QUESTO POST: vota su Wikio vota su OKNotizie condividi su Segnalo vota su Diggita vota su Fai Informazione Facebook del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz
Categorie: Banca IFIS
Tags:, ,


No comments yet.

Leave a comment

/div